Fitbit Charge 4 avrà il GPS e nuove funzioni per il fitness (video)

Matteo Bottin

Oggi il sempre-ben-informato Roland Quandt ha pubblicato quello che dovrebbe essere un video promozionale in olandese del prossimo activity tracker di Fitbit, Charge 4. Grazie a questo video possiamo estrapolare alcune (se non tutte) le novità che arriveranno con la prossima smartband dell’azienda.

La novità principale è sicuramente quella del GPS, un componente che mancava negli scorsi modelli e che ormai è indispensabile per qualsiasi activity tracker che si rispetti. Ci sarà pure l’NFC, andando a confermare le voci dei giorni scorsi. Passando sul lato software, invece, troviamo le “Pulse Zones“, ovvero una mappa nella quale Fitbit mostra “l’intensità della nostra attività fisica” e informazioni più accurate di vari esercizi fisici.

Secondo Winfuture, Fitbit Charge 4 riuscirà a garantire una autonomia di 5h con GPS attivo, oppure “fino a 7 giorni” (con monitoraggio del battito cardiaco attivo). Lo schermo sarà OLED, avrà una certificazione IPX8, supporterà Spotify, notifiche, meteo e tanto altro. Il prezzo? Sempre secondo Winfuture, FItbit Charge 4 costerà 149€, mentre il fratello Charge 4 SE arriverà a 169€.

Via: The Verge