TIM, Vodafone, WindTre e Fastweb multate per la fatturazione a 28 giorni: altri 9 milioni da AGCOM

TIM, Vodafone, WindTre e Fastweb multate per la fatturazione a 28 giorni: altri 9 milioni da AGCOM
Edoardo Carlo
Edoardo Carlo

Cala nuovamente la scure delle sanzioni per l'affair fatturazione a 28 giorni su TIM, Vodafone, WindTre e Fastweb. AGCOM ha infatti comminato una nuova multa, che fa seguito a quella dell'Antitrust.

Complessivamente, la cifra raggiunge i 9 milioni di euro, così suddivisi: 3 milioni di euro per TIM, 2,5 milioni di euro per Vodafone, 2 milioni di euro per WindTre e 1,5 milioni di euro per Fastweb. Tuttavia, la delibera AGCOM potrà essere impugnata davanti al TAR del Lazio, entro 60 giorni.

Questa volta, gli operatori in questione sono accusati di non aver inviato rimborsi automatici ai clienti interessati, a riguardo appunto dell'illegittimità della fatturazione a 28 giorni. Staremo a vedere se questa ormai annosa questione avrà ulteriori code polemiche.

Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, <a title="" href="https://smartworld.it/tag/smartworld-news">SmartWorld News</a>

<a class="spreaker-player" href="https://www.spreaker.com/episode/24386807" data-resource="episode_id=24386807" data-width="100%" data-height="200px" data-theme="light" data-playlist="false" data-playlist-continuous="false" data-autoplay="false" data-live-autoplay="false" data-chapters-image="true" data-episode-image-position="right" data-hide-logo="false" data-hide-likes="false" data-hide-comments="false" data-hide-sharing="false" data-hide-download="true">Ascolta "26&#x2F;03 - Huawei P40, ritardo iPhone 12 e multe agli operatori" su Spreaker.</a>

<script async src="https://widget.spreaker.com/widgets.js"></script>

Commenta