iPhone 9, nuovo iPad Pro, Apple TV e AirTag: tanti dettagli svelati da iOS 14

Giuseppe Tripodi -

Il team di 9to5Mac ha avuto modo di sbirciare nel codice di iOS 14, scoprendo tanti dettagli interessanti sul futuro della mela: parliamo di novità dal punto di vista software ma anche soprattutto hardware. La prossima versione del sistema operativo mobile di Apple, infatti, ci suggerisce un po’ di dettagli sui alcuni dei prossimi dispositivi della società di Cupertino: nuovo iPad Pro, iPhone 9, Apple TV e AirTag.

Nuovo iPad Pro

Il codice di iOS 14 conferma che il prossimo iPad Pro sarà dotato di un sistema di tripla fotocamera. Non si tratta di una notizia completamente nuova: erano già circolati rumor in merito nei mesi scorsi e, con il debutto della tripla lente su iPhone 11, era praticamente risaputo che prima o poi anche gli iPad Pro avrebbero avuto fotocamera normale, grandangolo e teleobiettivo.

L’aspetto più interessante, infatti, è che la tripla fotocamera sarà affiancata da un sensore Time of flight (TOF), che migliorerà notevolmente le potenzialità in ambito di realtà aumentata. I sensori a tempo di volo sono infatti strumenti utilizzati per calcolare in tempo reale la distanza di un oggetto, emettendo un segnale luminoso e calcolando il tempo necessario affinché questo rimbalzi e torni al sensore.

Una tecnologia analoga è già utilizzata da Apple per lo sblocco tramite Face ID, ma la presenza di un sensore TOF sulla fotocamera posteriore permetterà di avere una mappatura in 3D del mondo circostante, perfetta per aggiungere informazioni tramite realtà aumentata.

Secondo un gran numero di analisti, anche i prossimi iPhone 12 saranno dotati di un sensore Time of flight.

iPhone 9

Non è ancora chiaro se il nuovo smartphone “economico” di Apple si chiamerà iPhone 9, iPhone SE 2 o in qualche altro modo, ma iOS 14 ci conferma che questo smartphone esiste.

Il codice analizzato dai colleghi di 9to5Mac non rivela molto di nuovo sul dispositivo, ma conferma che sarà dotato di Touch ID (ricordiamo che avrà il tasto Home e sarà del tutto simile ad iPhone 8 per form factor) e che supporterà Express Transit, la funzione legata ad Apple Pay per velocizzare l’accesso ai mezzi di trasporto in alcune città di Cina, Giappone, USA e UK.

Apple TV 

Al momento il codice di iOS 14 non ha svelato nuovi dettagli sulla prossima Apple TV (che però sappiamo esssere in cantiere), bensì su un nuovo Siri Remote.

Inoltre, secondo quanto riferito, Apple avrebbe intenzione di integrare su Apple TV una nuova applicazione per mantenersi in forma, che permetterà di scaricare esercizi e allenamenti da svolgere davanti allo schermo, sincronizzati automaticamente con Apple Watch.

AirTag

Infine, iOS 14 conferma che Apple lancerà AirTag, un localizzatore del tutto simile a Tile. Il codice suggerisce che la batteria sarà sostituibile e che gli utenti potranno localizzare la posizione di AirTag tramite la realtà aumentata.

Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News

Ascolta “10/03 – Novità Apple, aggiornamenti difettosi Xiaomi e DELL XPS 13” su Spreaker.