Con iOS 14 arrivano piena compatibilità con mouse e possibili cover con trackpad per iPad

Lorenzo Delli

Tra le novità su iOS 14 trapelate nelle ultime ore (realtà aumentata, HomeKit, iPhone 9) ce n’è una riguardante anche i mouse. Nel codice della nuova versione di iOS infatti, sono state scovate varie linee e altri dettagli che rimandano proprio all’utilizzo del mouse.

A dirla tutta una prima, rudimentale compatibilità con i mouse era stata introdotta già con iOS 13, ma sarà proprio con iOS 14 e con iPadOS 14 che diverrà una vera e propria compatibilità. Nel codice si fa riferimento anche a dei modelli di tastiere smart dedicate ad iPad, tastiere che, visti i vari indizi disseminati, potrebbero avere un loro trackpad.

Ma in quale modo dovrebbe supportare al meglio i mouse? A quanto pare l’esperienza mouse su iOS sarebbe simile in tutto e per tutto a quella di macOS. Ad esempio il puntatore sparisce dopo qualche secondo che non si tocca il mouse; o ancora vi sarebbe il supporto a più tipi di puntatore a seconda dell’oggetto o del punto dello schermo in cui lo stiamo muovendo. Ci sarebbero persino le gesture come su Mac, come il tocco con due dita per il tasto destro. Proprio la presenza di gesture e tap multipli suggerirebbe la presenza di un eventuale trackpad sui modelli di tastiera fisica realizzati ad-hoc per iPad.

Fonte: 9to5Mac