iPhone 11 Pro vs iPhone 6S: quanto cambia l’esperienza di iOS con 4 anni di differenza? (video)

Matteo Bottin

Sì, sia iPhone 11 Pro che iPhone 6S hanno a bordo iOS 13. Ma quanto conta l’hardware interno? È veramente come dicono alcuni detrattori “more of the same“? A dare una risposta a questa domanda ci pensa PhoneBuff con un video nel quale viene eseguito uno speed test con questi due smartphone.

Lo diciamo subito: iPhone 6S è nuovo. Non nel senso che sia stato rilasciato quest’anno (è uscito nel 2015), ma PhoneBuff è riuscito a trovarne uno ancora inscatolato e mai utilizzato. La differenza hardware tra i due smartphone è ineccepibile (CPU A13 Bionic contro A9, 4 GB di RAM contro 2 GB), ma l’OS è lo stesso: iOS 13.3.1.

LEGGI ANCHE: Recensione iPhone 6S

I risultati? Nello speed test iPhone 11 Pro è stato il doppio più veloce di 6S, con particolare vantaggio nella gestione di carichi pensati, come l’apertura di file, la modifica di immagini o l’esportazione di progetti. Ovviamente questo non ci deve stupire: il miglioramento con gli anni c’è stato, ed è palpabile anche nell’uso quotidiano. È solo interessante, ogni tanto, averne la conferma.

Apple iPhone 11 Pro

Apple iPhone 11 Pro

  • CPU
    esa 2.65 GHz
  • Display
    5,8" 1125 x 2436 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    12 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    3190 mAh
Apple iPhone 6s

Apple iPhone 6s

  • CPU
    dual 1.84 GHz
  • Display
    4,7" 750 x 1334 px
  • RAM
    2 GB
  • Frontale
    5 Mpx
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/2.2
  • Batteria
    1715 mAh