La Mi Band ha un nuovo rivale: ecco Realme Band

Giuseppe Tripodi - Il fitness tracker di Realme sembra avere tutto al proprio posto e ha un prezzo ridicolmente basso

Realme, azienda nata da una costola di Oppo, continua a insistere su prodotti economici dall’ottimo rapporto qualità/prezzo: insieme alla serie realme 6, la società cinese ha presentato oggi anche il suo fitness tracker, chiamato Realme Band. Questa smartband sembra avere tutte le carte in regola per fare concorrenza alla famosa Xiaomi Mi Band, incluso un prezzo molto aggressivo (almeno in Rupie!).

Realme Band ha un display a colori da 0,96″ e fa tutto ciò che ci si aspetterebbe da un braccialetto smart: monitora passi e sonno, permette di legge le notifiche inoltrate dallo smartphone e monitora automaticamente nove attività sportive (nuoto incluso, grazie alla certificazione IP68).

Non manca neanche il sensore di battito cardiaco, che permette di monitorare la frequenza del battito. Non abbiamo ancora informazioni sull’autonomia, ma un aspetto interessante di questa Realme Band è che integra un connettore USB-A, ossia si collega direttamente al PC (o ad un caricabatteria) per la ricarica, senza la necessità di cavetti aggiuntivi.

Prezzo

Realme Band sarà in vendita in India dal 9 marzo (con preordini da oggi) al prezzo di 1.499 rupie, pari a circa 18€: tuttavia, non ci sono ancora informazioni sul lancio in Europa. Nelle prossime settimane non mancheremo di tenervi aggiornati su disponibilità e prezzo nel Vecchio Contintente.