Fastweb vuole fare Iliad: ecco le sue simbox gialle

Edoardo Carlo Ceretti Consentono persino di sottoscrivere offerte di rete fissa.

Iliad continua a fare scuola, non soltanto su prezzi aggressivi e trasparenza delle offerte proposte ai clienti. Fastweb ha infatti pensato bene di imitare una delle trovate più peculiari e innovative dell’operatore rivale, ovvero le simbox.

Per la verità, non si tratta di una novità degli ultimi giorni, perché i primi esperimenti in tal senso, portati avanti da Fastweb, risalgono addirittura al 2018, quando una prima FastBox venne collocato in un centro commerciale a Rimini. Sebbene questa trovata sia ancora in fase sperimentale, ora si contano ben 20 simbox gialle sul territorio italiano.

LEGGI ANCHE: Migliori Offerte Telefoniche

Il loro funzionamento è del tutto simile a quello delle controparti Iliad, consentendo agli utenti di acquistare una SIM dal distributore automatico e attivare contestualmente l’offerta mobile vigente in quel periodo. Un’interessante novità riguarda però la possibilità di sottoscrivere anche offerte di rete fissa, per le quali Fastweb è universalmente celebre in Italia. E voi vi siete mai imbattuti in una FastBox?

Via: Mondomobileweb
  • Anthos

    Ambè, già ha rimodulato Fastweb mobile, già questo le impedisce di fare come iliad