Nonostante i rallentamenti, il nuovo iPad Pro con tripla fotocamera dovrebbe esser presentato a marzo

Enrico Paccusse -

Già lo scorso dicembre vi avevamo parlato di alcuni dettagli sui nuovi iPad Pro 2020, mostrandovi anche un video e i vari render forniti dal noto OnLeaks.

Allora si parlava di un possibile debutto a marzo, insieme all’iPhone SE di nuova generazione, ma non si potevano ancora immaginare gli stravolgimenti che il coronavirus avrebbe creato in Cina.

LEGGI ANCHE: Come il Coronavirus danneggia le catene di montaggio

Dopo la chiusura delle fabbriche e le revisioni di bilancio negative di Apple, la paura era quella che anche l’evento primaverile potesse subire il contraccolpo. Secondo Digitimes, non sarà così.

Apple lancerà la nuova serie iPad Pro a marzo, con i fornitori che hanno già cominciato la produzione dei dispositivi prima del capodanno cinese. Tuttavia, la produzione sarà rallentata a causa della prolungata chiusura degli impianti, e potrebbe raggiungere il picco solo ad aprile inoltrato” – riferiscono le fonti del sito.

Via: MacRumorsFonte: DigiTimes