Ecco come Nokia farà grande il 5G di Iliad, anche in Italia

Edoardo Carlo Ceretti

Non è un segreto che Nokia e Iliad stiano collaborando per sfruttare al meglio la connettività 5G in Italia. L’accordo è stato infatti siglato lo scorso mese di settembre, ma fino a questo momento non erano ancora stati comunicati veri e propri dettagli in merito. Ora però, il futuro inizia a prendere forma.

Thomas Reynaud, il CEO di Iliad, ha infatti confermato che la tecnologia all’avanguardia di Nokia – uno dei leader mondiali per le infrastrutture mobile – consentirà all’operatore di offrire più rapidamente ai suoi clienti i vantaggi delle reti 5G, garantendo al contempo una qualità di riferimento per il servizio.

LEGGI ANCHE: 5G in Italia: i timori di Iliad sulla maxi alleanza tra TIM e Vodafone

In particolare, Nokia può vantare una tecnologia di accesso radio denominata AirScale, che permette di integrare le reti 5G con le già esistenti 4G, in un unico sistema di accesso. Inoltre, le antenne MiMo di Nokia garantiranno anche l’accesso contemporaneo di un gran numero di utenti, scongiurando problemi di congestione e di latenza.

Vogliamo offrire ai nostri clienti la migliore esperienza 5G possibile, ed è per questo che abbiamo decido di rafforzare e accelerare le nostre relazioni con Nokia mentre iniziamo a entrare nell’era del 5G. Le tecnologie e soluzioni innovative di Nokia ci permetteranno di lanciare il 5G rapidamente e in maniera efficiente, offrendo una qualità della rete superiore e preparandoci alle sfide future.

Thomas Reynaud, CEO di Iliad Group

Via: Mondomobileweb