Gli smartwatch sono inutili? Nel 2019 Apple Watch ha battuto tutti gli orologi svizzeri messi insieme

Una ricerca Strategy Analytics che ha un sapore storico
Gli smartwatch sono inutili? Nel 2019 Apple Watch ha battuto tutti gli orologi svizzeri messi insieme
Enrico Paccusse
Enrico Paccusse

Un lento ed inesorabile declino quello degli orologi analogici, a favore delle nuove controparti digitali su cui domina senza rivali Apple con i suoi Apple Watch.

Un confronto che fino a poco tempo fa avrebbe fatto ridere, ora fa pensare: nel 2019 sono stati spediti 30,7 milioni di Apple Watch, più unità di tutto il mercato dei brand svizzeri tradizionali, quali Swatch e Tissot, fermi a 21,1 milioni.

Un sorpasso storico che avviene nel 2019 per la prima volta, grazie ad un incremento di vendite negli Apple Watch e ad un contemporaneo decremento da parte degli orologi analogici.

Per carità, si tratta di una statistica specifica che lascia il tempo che trova, ma è significativa in quanto gli orologi sono uno degli ultimi baluardi del mondo analogico. Il digitale si appresta a mangiare anche questo settore?

Commenta