5G in Italia: i timori di Iliad sulla maxi alleanza tra TIM e Vodafone

Vincenzo Ronca

Lo scorso anno TIM e Vodafone, insieme a INWIT, hanno annunciato ufficialmente la loro alleanza nell’ambito delle infrastrutture 5G, andando a creare formalmente una delle più grandi aziende europee per numero di torri 5G Ready.

Benedetto Levi – CEO di Iliad – ha recentemente affrontato l’argomento in modo critico, affermando che l’alleanza appena siglata tra TIM e Vodafone metterebbe a rischio la concorrenza. Guardando i numeri infatti ci accorgiamo che mentre Iliad conta attualmente su 3.500 torri 5G Ready, quelle sulle quali conta la società nata dall’alleanza tra TIM e Vodafone ammontano a oltre 22.000. Questo farebbe della neonata alleanza la più grande d’Italia e la seconda in Europa per risorse infrastrutturali.

LEGGI ANCHE: le migliori offerte telefoniche sotto i 10€

Dunque, Levi si è appellato alle autorità competenti affinché verifichino la regolarità dell’alleanza tra TIM e Vodafone anche in termini di concorrenza. Staremo a vedere come evolverà la situazione.

Via: Mondomobileweb