In 3 mesi, Apple ha venduto iPhone per 56 miliardi di dollari: è il miglior trimestre di sempre (foto)

Enrico Paccusse - Nel frattempo, iOS supera il 70% di adozione

Apple ha annunciato nella notte i risultati finanziari del primo trimestre dell’anno fiscale 2020 (negli Stati Uniti parte il 1 ottobre), che si è rivelato essere il migliore nella sua storia.

91,8 miliardi di dollari – questa la cifra dei ricavi ottenuti dalle vendite dei propri prodotti e servizi, il 9% in più rispetto allo scorso anno. Con la fetta più grande rappresentata ovviamente dagli iPhone, responsabili di 56 miliardi nell’intero fatturato.

LEGGI ANCHE: Apple rilascia iOS 13.3.1

I servizi, su cui Apple sta sempre di più puntando, arrivano a poco più di 12 miliardi. Performance inferiori per i settori Wearable, Home & Accessori (10), Mac (7) e iPad (6).

Tim Cook ha anche rivelato alcuni dettagli sugli 1,5 miliardi di dispositivi Apple in circolazione: iOS 13 è presente sul 70% degli iPhone (77% se consideriamo quelli degli ultimi 4 anni), mentre iPadOS è stato installato sul 57% degli iPad (79% se consideriamo quelli degli ultimi 4 anni).

L’immagine che emerge dal resoconto finanziario è dunque decisamente positiva, con migliaia di investitori pronti a spingere le azioni della società ai propri massimi storici.

Via: 9to5macFonte: Apple