Nuova rimodulazione TIM: alcuni piani base costeranno 1,99€ al mese se non ci sono offerte attive

Vincenzo Ronca - L'operatore ha lanciato anche un nuovo piano a consumo che non prevede canoni mensili.

Brutte notizie per alcuni clienti TIM perché il noto operatore telefonico ha appena introdotto una rimodulazione tariffaria per determinati piani base a consumo. La rimodulazione è entrata in vigore a partire dallo scorso 27 gennaio.

La modifica unilaterale del contratto da parte di TIM investirà alcuni piani tariffari base, i quali in precedenza erano gratuiti e che dopo la rimodulazione prevederanno un costo fisso mensile pari a 1,99€. La rimodulazione investirà esclusivamente quei piani base che non hanno attive ulteriori offerte. Al momento non si conosce la lista esatta dei piani a consumo che verranno coinvolti nella rimodulazione.

LEGGI ANCHE: come trovare la migliore offerta mobile o fibra

Sicuramente i clienti investiti dalla rimodulazione verranno avvertiti tramite SMS da parte di TIM: la rimodulazione avrà effetto dal primo rinnovo successivo al 27 gennaio e il cliente avrà facoltà di recedere dal contratto fino al giorno prima della concretizzazione della rimodulazione.

In concomitanza con la rimodulazione, TIM ha reso disponibile un nuovo piano base a consumo denominato TIM Facile che non prevede canoni mensili: le chiamate avranno un costo di 0,49€ al minuto e 0,0732€ per ogni SMS.

Di seguito uno screenshot con la comunicazione di TIM

Grazie a Fabrizio per lo screenshot

Via: Mondomobileweb
  • sailand

    Non c’è cosa peggiore di mettere un canone alle tariffe a consumo che non offrono ne giga ne minuti gratuiti. Un vero atto di ingordigia e un sopruso verso chi è più debole economicamente.
    Anche il nuovo piano libero da balzelli fissi, a ben vedere è assurdo, sono quasi mille lire a minuto, roba da vecchi contratti family dei vecchi costosissimi telefonini che oggi non trova giustificazione in un mercato molto più ampio e concorrenziale.
    È chiaro chi cercano di colpire: chi ha una sim che usa poco (magari saltuariamente) o nulla non facendo attenzione alle variazioni tariffarie tipo gli anziani che hanno un telefonino solo per le emergenze.

    • Alex T

      sai chi vanno a colpire ? le sim installate nei sistemi di allarmi, tormostati delle seconde case etc..
      ti arriva l’sms sul termostato.. e chi lo legge… e ti fregano in un anno una ventina di euro…

      • Esatto… mi è arrivato l’sms sulla SIM nel mio smartphone, ma qui presumo di scamparla in quanto ho promo internet/sms ecc…. e stesso sms su quella dell’allarme di casa. Qui devo ancora capire cosa mi conviene fare… suggerimenti?? :-p GRAZIE

        • Severino Mazzelloni

          passi a Tim Facile che ha gli SMS a 7,32c non appena possibile. Per l’antifurto è ottima 😉

          • HoTim facile da quindi 2 mesi, e non il primo mese, ma ora ho visto che mi prendono 1,99€ per il rinnovo dell’offerta PIANO BASE… Eppure è confermo che l’offerta attiva è TIM FACILE

  • Marko4646

    e una vergogna. Per legge deve esistere almeno un piano a consumo, ma ogni 2 anni tutti gli operatori ti costringono a cambiarlo verso uno che aumenta sempre il costo per minuto.

  • blurp

    avendo bisogno di una sim a consumo passerò a PosteMobile, 6 centesimi al minuto senza scatto e 6 centesimi a sms… addio per sempre Tim