iPhone SE 2 (o iPhone 9) sarà presentato a Marzo, secondo Bloomberg

Enrico Paccusse

I fornitori di Apple inizieranno ad assemblare un nuovo iPhone low-cost a febbraio” – con queste parole Bloomberg conferma la tesi di Ming-Chi Kuo, secondo cui il terminale sarebbe arrivato nella prima parte di quest’anno.

Secondo le indiscrezioni, la presentazione e la distribuzione del prodotto sarà poi programmata per il mese successivo, marzo. Non c’è ancora uniformità nel nome: potrebbe essere iPhone SE 2, per dare continuità al primo iPhone SE (2016).

LEGGI ANCHE: Nel 2020 arriverà anche il visore AR di Apple

O potrebbe essere iPhone 9, per rappresentare l’anello di congiunzione tra il vecchio design di iPhone 8 (che dovrebbe riprendere) e le ultime specifiche tecniche dei dispositivi successivi (chip A13 Bionic).

Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 399 dollari, così da spingere i possessori di iPhone 6 e 6 Plus che non hanno potuto beneficiare di iOS 13 a cambiare smartphone, così da mettere a loro disposizione servizi come Apple TV+ ed Apple Arcade, su cui la società sta sempre di più virando.

Via: 9to5macFonte: Bloomberg