Entro 5 anni i vostri iPhone comunicheranno con i satelliti, parola di Bloomberg

Matteo Bottin -

Perché utilizzare le normali antenne quando ci sono schiere di satelliti nello spazio che potrebbero ricevere il nostro segnale? Secondo un report di Bloomberg, Apple sarebbe interessata ai satelliti per trovare nuovi metodi per il trasferimento di dati per gli iPhone e altri dispositivi.

Il tutto potrebbe accadere nel giro di 5 anni: l’azienda starebbe già assumendo ingegneri per lo sviluppo del software e dell’hardware, e tra questi ci sarebbero anche ingegneri aerospaziali.

Attenzione però: sebbene Apple sia interessata alla cosa, secondo Bloomberg l’azienda non ha ancora chiaro il percorso da intraprendere. Insomma, “il lavoro sul progetto è appena agli inizi e potrebbe ancora essere abbandonato”. In ogni caso, pare che Tim Cook consideri i satelliti come “priorità aziendale”.

LEGGI ANCHE: Cosa regalare a Natale 2019

I vantaggi dietro questa tecnologia sono innumerevoli, e tra questi non possiamo che segnalare la possibilità di sganciarsi dagli operatori per il trasferimento di dati.

Via: 9to5Mac