Zynga è stata hackerata: colpiti 170 milioni di account

Matteo Bottin

Zynga, azienda che si occupa di giochi mobile, è stata colpita da un attacco informatico che ha portato all’esposizione delle password di 170 milioni di account. Il report di Have I Been Pwned indica questo attacco come il decimo più grande nella storia dell’informatica (tra quelli conosciuti).

L’attacco è stato eseguito a settembre, e all’epoca l’azienda ammise che “alcune informazioni di login per alcuni giocatori di Draw Something e Words With Friends” potevano essere state colpite da un attacco esterno.  Ora, dopo l’uscita del report di Have I Been Pwned, l’azienda non ha voluto commentare ulteriormente l’accaduto.

Quali informazioni sono state estratte? Gnosticplayers, un hacker, ha detto a Hacker News di aver avuto accesso a settembre dei nomi utente, indirizzi email, dati di login, numeri di telefono e password. Nessun dato finanziario è stato quindi colpito.

Via: The Verge
  • L0RE15

    Capita…diciamo così…