Niente Sky Mobile: il focus rimarrà sulla rete fissa, per il momento

Enrico Paccusse Per il 2020, non se ne parla. Poi si vedrà

Sky farà l’operatore, ma per il momento si concentrerà solo sulla rete fissa. Questo ciò che viene ribadito all’indomani dell’annuncio ufficiale dell’amministratore delegato Maximo Ibarra.

Almeno per il 2020, il focus sarà sulla telefonia fissa e sulle offerte internet, in convergenza con il proprio decoder pay-tv. Questo per vari motivi: innanzitutto il mobile è un settore con margini meno ampi e con molta più competizione.

LEGGI ANCHE: Amazon, Google ed Apple insieme per la smart home – ci credete?

Sembra poi che i risultati raccolti in Inghilterra con l’esperimento Sky Mobile non abbiano dati i frutti sperati: 500.000 clienti mobile a fronte di 13 milioni di abbonati Sky (tra UK e Irlanda).

Considerando che la base abbonati in Italia conta circa un terzo delle persone (5 milioni), le prospettive sarebbero davvero scoraggianti. Nel fisso invece, grazie alle infrastrutture di Open Fiber (e Fastweb), ci sono molte più possibilità di guadagno, soprattutto in sinergia con il decoder. Non credete anche voi?

Via: MVNOnews