Dimensity 1000 è il nuovo SoC MediaTek con supporto al 5G, fotocamera da 80MP e display a 120 Hz!

Enrico Paccusse

MediaTek debutta in grande stile nel mondo del 5G, presentando il primo membro della nuova famiglia di processori “Dimensity”, che saranno contraddistinti dalla presenza della connettività di nuova generazione.

Si chiama Dimensity 1000 e le specifiche sono da top di gamma: 4 core ARM Cortex-A77 a 2.6GHz + 4 core Cortex-A55 a 2GHz, supporto ad obiettivi fotografici sino a 80 MP, video in 4K a 60fps ed uno zoom digitale decisamente più fluido.

Riconoscimento vocale, display QHD+ a 90Hz (o FHD+ a 120Hz), fino a 16 GB di RAM LPDD4x e, per finire, un miglioramento nella gestione del gaming grazie ad HyperEngine 2.0.

LEGGI ANCHE: iPhone 11 vs Pixel 4, il nostro confronto

In generale, si tratta del primo processore MediaTek con integrato un modem 5G: nello specifico, al momento sarà solo attivo nelle bande sub-6 GHz, ma ci sarà presto una versione mmWave.

E la ciliegina sulla torta deve ancora arrivare: Dimensity 1000 sarà in grado di reggere un dual-SIM dual-standby 5G e un carrier 2x per le reti di nuova generazione.

I primi smartphone dovrebbero arrivare già entro la fine di quest’anno, anche se il vero debutto è atteso per il primo trimestre del prossimo anno negli Stati Uniti e per il terzo trimestre 2020 in Europa. L’era del 5G si avvicina…

Via: AndroidCentral