Imparare a parlare una lingua sarà ancora più facile grazie a Google Search (video)

Matteo Bottin Si parte dall'inglese americano, con lo spagnolo che verrà aggiunto a breve

Imparare una nuova lingua può essere una vera e propria sfida, non solo dal punto di vista del lessico e della sintassi, ma anche da quello della pronuncia. Certo, ora su Google Search è possibile cercare “how to pronunce knight” per avere una bella traccia audio che ci indica la pronuncia corretta, ma quanto sarebbe bello mettere alla prova la nostra pronuncia?

Ebbene, tra poco sarà possibile. Google sta rilasciando una aggiornamento di Google Search tramite il quale sarà possibile utilizzare il microfono dello smartphone per pronunciare le parole che vogliamo imparare e ricevere direttamente una valutazione riguardante la nostra pronuncia.

Il tutto si basa sulla funzionalità di riconoscimento del parlato, la quale analizza le parole che diciamo e le suddivide in piccoli gruppi fonetici. La funzionalità è in rilascio per l’inglese americano, e a breve arriverà anche lo spagnolo. Noi non siamo ancora riusciti a provalo, e voi?

LEGGI ANCHE: Google aggiorna Chrome di nascosto e fa arrabbiare tanti (ma veramente tanti) clienti business

C’è anche un’altra novità, sempre riguardante le traduzioni e Google Search. Quando cercheremo la traduzione di una parola o di una definizione, l’app ci mostrerà delle immagini relative alle singole definizioni. Per esempio, “seal”, in inglese, significa sia “foca” che “sigillare”. Google ci mostrerà delle immagini per ogni significato della parola.

Fonte: Google