Finalmente è possibile suggerire nuovi PokéStop su Pokémon GO, ma è solo per i migliori giocatori

Matteo Bottin -

Ingress, il gioco “base” di Pokémon GO, permetteva l’aggiunta di punti di interesse da parte dei giocatori (o, almeno, del suo suggerimento). Oggi, molti anni dopo, la stessa funzione è arrivata anche su Pokémon GO tramite la funzione Niantic Wayfarer.

Niantic Wayfarer permette ai giocatori di suggerire a Niantic dei punti di interesse, i quali potrebbero, in seguito, diventare PokéStop o Palestre. Questa funzione è però limitata ai giocatori di livello 40 o superiore e i singoli giocatori, prima di poter condividere queste posizioni, devono superare un piccolo quiz.

LEGGI ANCHE: Tutto sul Black Friday

La funzione è disponibile da subito per tutti. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo al sito ufficiale di Niantic Wayfarer. Questa potrebbe diventare una buona opportunità per iniziare a popolare le zone “rurali” del mondo, le quali, si sa, hanno molti meno punti di interesse.

Via: EngadgetFonte: Niantic
  • etc_init_d

    Wayfarer serve a valutare le proposte inviate da altri giocatori, non per richiedere nuovi portali/pokestop