Instagram vuole sfidare TikTok usando le sue stesse armi: in fase di test la modalità Scenes

Edoardo Carlo Ceretti

Non è un segreto che a Facebook non vada a genio la concorrenza e che faccia di tutto per sbarazzarsene, utilizzando ogni mezzo lecito possibile: acquisendo potenziali rivali, come fu per Instagram e WhatsApp, oppure rubandone i segreti per riproporli in scala più ampia, come accadde per le Storie di Snapchat. Il prossimo bersaglio è invece l’arrembante TikTok e lo strumento per contrastarlo risponde al nome di Scenes, nuova modalità di Instagram in fase di test.

TikTok è l’app social più in voga fra i giovanissimi e consente loro di creare brevi clip video servendosi di musica, vari effetti video, filtri in realtà aumentata e altro ancora. Scenes non farà altro che riproporre (un po’ pedissequamente) questo modello, sotto forma di un’apposita modalità integrata nella sezione fotocamera di Instagram, come scoperto dalla celebre tipster Jane Manchun Wong.

LEGGI ANCHE: Black Friday 2019

Servendosi delle sue abilità di ingegneria inversa, Wong ha infatti scovato questa inedita funzionalità fra quelle in fase di test da parte degli sviluppatori di Instagram. Una peculiarità di Scenes sarebbe inoltre quella di permettere agli utenti di remixare, modificare e arricchire le scene di altri utenti, nel caso le avessero rese pubbliche per tutti. Non è chiaro quando questa modalità debutterà ufficialmente, né il destino di Lasso, il clone di TikTok della scuderia Facebook, mai realmente decollato.

Via: The VergeFonte: Jane Manchun Wong (Twitter)