Facebook scaccia distrazioni e frustrazioni: potrete nascondere i tab indesiderati e le notifiche persistenti (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Da anni ormai Facebook non è più soltanto un social network, ma uno strumento dalle potenzialità sconfinate, che può essere impiegato per puro svago, per mantenersi aggiornato su ciò che accade nel mondo, oppure ancora per necessità di lavoro. Per alcuni utenti dunque, la costante e incombente presenza di tab inutilizzati e pallini rossi di notifiche indesiderate può risultare fastidiosa e frustrante. Presto però non sarà più così.

Molti utenti iOS dell’app ufficiale di Facebook hanno infatti già accolto una nuova funzionalità, chiamata Shortcut Bar Settings, che permette di personalizzare profondamente i tab presenti sulla nav bar del social guidato da Mark Zukerberg, consentendo di nascondere ad esempio il famigerato tab del Marketplace, ma anche dei Gruppi, richieste di amicizia, Eventi e chi più ne ha più ne metta.

LEGGI ANCHE: Black Friday 2019

In aggiunta (o in alternativa), sarà anche possibile mettere a tacere definitivamente le notifiche persistenti, dicendo addio ai loro pallini rossi colpevoli di creare distrazioni su distrazioni, spesso inutili per chi sta tentando di concentrarsi su qualche altra attività correlata all’utilizzo di Facebook o in generale del proprio browser web.

Come accennato, gran parte degli utenti iOS hanno già visto spuntare l’opzione Shortcut Bar Settings, mentre per gli utenti Android la fase di distribuzione potrebbe essere più lenta e protrarsi nel corso delle prossime settimane. Al momento non è chiaro se anche il sito web di Facebook introdurrà una funzione simile, ma sarebbe senz’altro molto ben accetta da tanti utenti.

Via: Tech Crunch