iPhone 11 Pro Max non ce la fa: Huawei Mate 30 Pro e Xiaomi Mi Note 10 scattano meglio, secondo DxOMark (video)

Nicola Ligas - Il che risolleva l'eterna domanda: ma dobbiamo fidarci di DxOMark?

DxOMark ha pubblicato la sua recensione delle fotocamere di iPhone 11 Pro Max, che si piazza sul secondo gradino del podio, condividendolo tra l’altro con Galaxy Note 10+. Meglio di lui, con 4 punti di distacco, Xiaomi Mi Note 10 e Huawei Mate 30 Pro.

Nonostante l’introduzione di tre fotocamere, posteriori e dell’elaborazione Deep Fusion, sono proprio le foto ad abbassare il punteggio di iPhone 11 Pro Max, che nei video è al pari di Mi Note 10 con 102 punti, il valore più alto di sempre (finora) su DxOMark. Le criticità segnalate da DxOMark sono infatti le seguenti:

  • Rumore visibile in tutte le condizioni di luce
  • Perdita di dettaglio negli scatti zoom a lunga distanza
  • Ringing nelle immagini all’aperto
  • Perdita di dettaglio nell’uso del flash
  • Forte viraggio al giallo anche sotto una bassa luce calda
  • Perdita di dettaglio e rumore nelle immagini grandangolari

Letta in questo modo, sembra una critica molto severa, ma ci teniamo a puntualizzare che il punteggio ottenuto dalle foto di iPhone 11 Pro Max è comunque di 124, ovvero molto alto. In generale aspettatevi infatti un buon livello di dettaglio nella maggior parte delle condizioni, una esposizione accurata ed un buon intervallo dinamico, oltre ad un autofocus efficace. I colori sono piacevoli e vividi, e gli scatti ultra-wide, oltre ad essere davvero molto ampi, risultano avere un bell’intervallo dinamico ed un buon controllo sulle aberrazioni cromatiche. Buone infine anche le performance dello zoom, soprattutto a distanza medio-bassa.

LEGGI ANCHE: Tutto sul prossimo Black Friday

Apple ha insomma fatto un ottimo lavoro quest’anno, con un bel salto di qualità rispetto ai punteggi dell’anno passato, e poi vi ricordiamo che i valori di DxOMark non sono certo un benchmark oggettivo ed assoluto, e che l’esperienza quotidiana per gli utenti potrebbe risultare ben superiore al suo giudizio. Potete comunque leggere l’intera recensione cliccando qui sotto sul link alla fonte. Prima vi lasciamo solo il video riassuntivo della stessa.

Fonte: DxOMark
  • Nigel

    Non ho capito il perchè non bisognerebbe fidarsi di DxOMark solo perché non ha fatto vincere un iphone… e se lo avesse messo al primo posto era ok? sarebbe stato attendibile?
    su quali basi riteniamo attendibile i punteggi di DxOMark? mah…

    • Tanaka Yuji

      Nessuno, DxOMark non è attendibile, e su questo non si discute, idioti i media che ancora continuano a dare loro credito facendo articoli su articoli. Una inutile perdita di tempo e clickbait. Bravi.