Pokémon GO vuole alzare l’asticella della realtà aumentata: in arrivo una nuova funzione avanzata

Edoardo Carlo Ceretti Si chiama Buddy Adventure e permetterà a più utenti di interagire e condividere la stessa esperienza in realtà aumentata.

Nel pieno dell’estate 2016, Pokémon GO diventò in pochissimo tempo un successo planetario, grazie al connubio di due elementi vincenti: i simpatici mostriciattoli di Game Freak e la realtà aumentata. Come era prevedibile, la mania che impazzò nei primi mesi è via via scemata, ma Niantic e Nintendo non hanno alcuna intenzione di abdicare, ma sono anzi alla costante ricerca di novità capaci di ravvivare l’interesse degli utenti. E l’asso nella manica per il futuro è sempre la realtà aumentata.

In particolare, Niantic sta da tempo sviluppando delle funzionalità avanzate legate all’utilizzo della realtà aumentata, improntate specialmente sul multiplayer, ovvero la condivisione interattiva da parte di due o più giocatori della stessa esperienza di gioco. E anche Pokémon GO è destinato a giovarne, grazie alla futura modalità Buddy Adventure.

LEGGI ANCHE: Black Friday 2019

Sulla scorta della già presenza funzione Buddy, che consente ai giocatori di selezionare un Pokémon prediletto che li segua mentre scorrazzano liberamente per il mondo reale (aumentato), con Buddy Adventure più giocatori amici potranno visualizzare ed interagire i Buddy Pokémon degli altri, intersecando le loro realtà virtuali e creando maggiore immersività.

La nuova modalità sarà anche cross platform, ovvero i possessori di dispositivi Android potranno interagire con utenti iOS e viceversa, senza alcuna limitazione. Niantic non si è sbottonata sui dettagli di questa interessante novità, né su quando verrà effettivamente resa disponibile. Ma sicuramente ne risentiremo parlare.

Via: The Verge