Toyota si converte ad Android Auto e CarPlay: arriveranno anche su alcuni modelli già venduti

Vincenzo Ronca

Android Auto ed Apple CarPlay rappresentano due dei sistemi di infotainment più apprezzati, essenzialmente perché sposano perfettamente l’integrazione con il proprio smartphone a prescindere dal modello dell’auto. Per chi possiede un’auto Toyota ci sono buone notizie in questo senso.

Il produttore nipponico di auto è tra quelli più resistenti ad integrare la compatibilità con Android Auto e CarPlay, in favore del suo sistema di infotainment proprietario. Nelle ultime ore però Toyota ha annunciato la sua apertura verso i sistemi di Google ed Apple, affermando che ne integrerà la compatibilità sui nuovi modelli di auto che lancerà sul mercato: tra questi rientrano le nuove Prius, Corolla, Camry e C-HR.

LEGGI ANCHE: Apple Watch series 5, la recensione

Le buone notizie non sono finite qui: Toyota ha annunciato che tutti i proprietari delle ultime versioni di HiAce e RAV4 potranno aggiornare gratuitamente il software per ottenere la compatibilità ad Android Auto e CarPlay. Inoltre, i proprietari di Prius, Corolla e Camry delle generazioni precedenti potranno avere lo stesso aggiornamento pagando 199$.

Non abbiamo la completa certezza che le informazioni appena riportate valgano anche per i modelli di auto venduti in Italia. Per saperne di più vi suggeriamo di rivolgervi al vostro concessionario Toyota.

Via: Ausdroid