Rush Wars chiude: Supercell ammette il fallimento

Giorgio Palmieri

Con una nota sul sito ufficiale, Supercell annuncia la chiusura di Rush Wars. Il gioco, lanciato a fine agosto in versione preliminare su alcuni territori, voleva dare al pubblico una sorta di strategico edulcorato che i giocatori occasionali potessero apprezzare.

Purtroppo qualcosa non è andato come previsto: la formula di Rush Wars risulta sin da subito ripetitiva e, nonostante gli aggiornamenti apportati dagli sviluppatori, che andavano ad intervenire proprio sulla varietà, il ritmo è rimasto sempre lo stesso, impelagato da una ciclicità che ne ha sancito la fine. Ne avevamo già parlato nella nostra anteprima, dove appunto sottolineavamo i dubbi sull’interesse a lungo termine. Le parole di Supercell sono chiare:

Qui a Supercell, abbiamo standard straordinariamente alti per i nostri giochi. Vogliamo essere sicuri che ogni gioco che pubblicheremo sarà giocato per anni e ricordato per sempre. Sfortunatamente, ritenevamo che, anche se avessimo continuato a lavorare su Rush Wars, non avremmo raggiunto questo obiettivo.

Rush Wars chiude il 30 novembre. Dunque non arriverà mai in Italia, o quantomeno non in questa forma. Chissà se ambientazione e personaggi torneranno in un nuovo gioco firmato dalla società finlandese: chi vivrà, vedrà.

Fonte: Supercell Blog
  • Emanuele

    Mi dispiace ma un po’ se la sono cercata. Ogni aggiornamento un peggioramento.