Il Codacons denuncia TIM, Vodafone e Wind per le nuove ricariche con promozioni annesse

Vincenzo Ronca - Il Codacons ha denunciato gli operatori all'Antitrust ed al AGCOM.

TIM, Vodafone e Wind hanno introdotto le nuove modalità di ricarica, quelle che prevedono meno credito telefonico rispetto all’importo pagato in cambio di promozioni di vario genere, rimuovendo le modalità classiche da 5€ e 10€. La reazione delle associazioni che difendono i consumatori non si sono fatte attendere.

Il Codacons ha denunciato i tre operatori telefonici all’Antitrust ed al AGCOM: al centro dell’attenzione ci sono le nuove modalità di ricarica Ricarica+, Giga Ricarica e Ricarica Special rispettivamente di TIM, Vodafone e Wind che, secondo quanto riportato dalla comunicazione del Codacons, sarebbero dei nuovi espedienti sviluppati dagli operatori per incrementare le entrate a scapito degli utenti.

LEGGI ANCHE: Google Nest Mini, la recensione

L’azione del Codacons si basa sul fatto che i clienti non siano adeguatamente informati dell’attivazione obbligatoria della promozione con le nuove modalità di ricarica. Vi terremo aggiornati sugli eventuali ulteriori sviluppi.

Via: Mondomobileweb