Vodafone è l’operatore con i rincari maggiori, Iliad il più conveniente secondo Altroconsumo (foto)

Vincenzo Ronca

Altroconsumo ha presentato i risultati di un’interessante indagine che ha preso in considerazione le tariffe degli operatori telefonici attivi nel mercato italiano, ad esclusione di quelli virtuali.

Ciò che ne è emerso non è particolarmente sorprendente: la tabella che potete vedere nell’immagine in galleria mostra la variazione della tariffa più bassa di ogni operatore telefonico tra il 2018 ed il 2019. Stando ad Altroconsumo, Vodafone risulta essere l’operatore che ha rincarato maggiormente le sue tariffe: infatti la sua tariffa più bassa risulta essere aumentata del 60% rispetto al 2018. Anche 3 Italia si trova tra quelli che hanno rincarato maggiormente. Sia per Vodafone che per 3 Italia però si è verificato anche un aumento considerevole del traffico dati disponibile.

LEGGI ANCHE: Apple Watch series 5, la recensione

Nella tabella vediamo che anche Iliad ha rincarato la sua tariffa più bassa, questo in realtà non è esatto perché l’operatore offre attualmente il suo bundle con 40 GB a 6,99€. Osservando anche le tariffe riportate per gli altri operatori ci accorgiamo che Altroconsumo non ha considerato nell’analisi le offerte particolari che gli operatori periodicamente lanciano, spesso rivolte ai clienti di altri operatori. Questo viene evidenziato bene dalla riga relativa a TIM.

D’altra parte ci accorgiamo anche che sarebbe molto complicato normalizzare i dati tra i diversi operatori volendo considerare tutte le offerte particolari che loro stessi lanciano periodicamente.

Via: UniversoFree
  • Steppenwolf

    E capirai ci voleva Altroconsumo per capire chi è il ladro

  • Altroconsumo si dimostra, ancora una volta, una manica di buffoni incompetenti.
    intanto non puoi paragonare le semplici tariffe, ma vabbè, per il minus habens da report di Altroconsumo vanno comunque bene, non si considera che Iliad ha a catalogo altre due offerte:
    1) l’offerta Voce da 4,99 che ha qualche mb di dati incluso

    2) l’offerta vecchia da 6,99 con 40GB che, si, è molto più nascosta ora nel nuovo sito di prima cn il vecchio.
    E, poi, rimanendo in ambito Iliad, paragonare un’offerta con 30gb e una con 50gb e pretendere che abbiano lo stesso prezzo è proprio da Altrocervel… consumo.
    Tra parentesi i più “ladri” (rapporto gb/prezzo) sono quelli di TIM, con 4GB per un esborso di 16,35.

  • riky1979

    il ragionamento dei rincari mi pare faccia acqua da tutte le parti! in pratica il furto di TIM da 16euro per 4Gb viene considerato come “onesto” perchè rimasto allo stesso prezzo.
    Ma gli aumenti fatte alle tariffe degli utenti per rimodulazioni varie? Iliad è a 0, gli altri?