Ford rivoluzionerà l’infotainment in auto: supporto wireless a CarPlay ed Android Auto, persino accesso al cloud

Vincenzo Ronca Il nuovo sistema verrà implementato nelle auto Ford a partire dal 2020.

Ford ha comunicato interessanti novità per i suoi prossimi clienti inerenti al sistema di infontainment che implementa nelle sue auto. Dopo diversi anni dall’aver introdotto il Ford Sync 3, si prepara ad adottare il suo successore che apporterà rilevanti novità.

Il nuovo Ford Sync 4 arriverà nelle auto del produttore statunitense a partire dal 2020 e sarà caratterizzato da diverse novità rispetto al suo predecessore: sicuramente offrirà il supporto alla connessione wireless con CarPlay ed Android Auto, e questo dovrebbe includere anche la possibilità di ricaricare in modalità wireless lo smartphone. Inoltre, Ford si prepara ad implementare un sistema che sia compatibile anche con display grandi, fino a 15 pollici orientati verticalmente.

LEGGI ANCHE: tutto sul Black Friday 2019

In un contesto di display più grandi orientati verticalmente, Ford Sync 4 integrerà un’interfaccia utente ottimizzata denominata Adaptive Dash Cards che includerà anche dei widget e dei collegamenti rapidi di accesso a diverse informazioni. Inoltre, il nuovo sistema sarà compatibile con lo strumento FordPass Connect che offre la connettività al cloud e la possibilità di inviare SMS ed email tramite comandi vocali. Il nuovo Ford Sync 4 sarà anche in grado di ricevere aggiornamenti software via OTA.

Il produttore statunitense pianifica di implementare questo nuovo sistema sia sui suoi prossimi veicoli a carburante che a su suoi prossimi elettrici, uniformandosi alla sua concorrenza più avanzata tecnologicamente.

Via: Engadget
  • Alex T

    ford mi ha fregato unavolta con il suo sync e le app.. non c’era NIENTE.. 4 app in croce, e ora manco piu quelle.. FREGATURA TOTALE