La Giga Ricarica di Vodafone è stata segnalata all’AGCOM

Enrico Paccusse Altroconsumo ritiene che la pratica sia scorretta nei confronti del consumatore

Dopo essersi liberata delle ricariche fisiche da 5 e 10 euro, Vodafone ha creato nelle ultime settimane la Giga Ricarica: agli stessi importi di cui sopra, l’utente riceve rispettivamente 4 e 9 euro di credito + 3 GB di traffico dati da consumare entro il mese corrente.

Secondo Altroconsumo, questa pratica non è corretta nei confronti dei consumatori, e per questo motivo ha inviato la sua segnalazione all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (AGCOM).

LEGGI ANCHE: AirPods Pro ufficiali!

Stessa sorte era toccata già a TIM, anch’essa colpevole (secondo Altroconsumo) di obbligare gli utenti a ricevere servizi non necessariamente a loro utili nel caso l’importo da ricaricare corrisponda a quello coperto da Ricarica+. Wind è avvertita?