TIM accende il 5G a Firenze: ecco le prime aree della città coperte

Lorenzo Delli

Oggi 16 ottobre l’operatore telefonico TIM ha attivato la rete 5G per la città di Firenze. Il capoluogo toscano si aggiunge quindi alle città di Torino, Napoli e Roma, anche se al momento non tutta la città è coperta. Al momento i quartieri coperti dal servizio sono Novoli e Rifredi, a cui a breve (entro la fine del 2019) si uniranno Badia a Ripoli, Cavallaccio, Cintoia, Coverciano, Le Cure e Soffiano.

A partire dal 2020 invece il servizio si estenderà ad altre zone appartenenti al territorio comunale di Firenze e, in generale, a tutta l’area metropolitana. Al momento le due offerte attivabili per usufruire del 5G TIM sono TIM Advance 5GTIM Advance 5G TOP. Altrimenti è anche possibile attivare la promo 5G che, al prezzo di 10€ al mese, permette la navigazione in 5G. A detta di TIM entro la fine del 2019 si aggiungeranno anche le città di Bari, Bologna, Matera, Milano e Verona, oltre a 30 destinazioni turistiche e 50 distretti industriali.

Fonte: MondoMobileWeb