Da fine ottobre le ricariche di Wind potrebbero diventare ‘Special’, ma forse non è una buona notizia

Edoardo Carlo Ceretti L'operatore arancione sarebbe sul punto di seguire l'esempio di TIM e Vodafone, lanciando ricariche legate a promozioni speciali (a pagamento).

Sebbene gli operatori italiani siano tutti rivali fra loro e lottino per la supremazia nello stesso ultra competitivo mercato, spesso finiscono per influenzarsi e ispirarsi a vicenda (i più maligni potrebbero dire spalleggiarsi). E sembrerebbe essere di nuovo il caso, alla luce dell’indiscrezione che vedrebbe Wind intenzionata a lanciare – a partire dal 28 ottobre 2019 – una serie di ricariche speciali, seguendo l’esempio di TIM e Vodafone, le cui proposte sono rispettivamente denominate Ricarica+ e Giga Ricarica.

In particolare, l’operatore arancione andrebbe a sostituire i classici tagli di ricarica da 5 e 10€, con le nuove Ricariche Special. Il costo delle ricariche rimarrebbe invariato, ma il credito erogato non corrisponderà più all’intera cifra corrisposta, bensì ad 1€ in meno, dunque 4 e 9€. In cambio, Wind garantirebbe ai clienti alcune promozioni temporanee comprendenti minuti e Giga aggiuntivi.

LEGGI ANCHE: Migliori Offerte Wind

Una prassi che, se si concretizzerà, non mancherà di generare polemiche fra i clienti Wind. In alcuni casi infatti, avere un’aggiunta di minuti e Giga per soltanto 1€ in più potrebbe anche tornare comodo, chi invece non ne avesse bisogno si rammaricherà di non poter più utilizzare i tagli di ricarica più bassi prezzo circuiti come edicole, bar e tabaccai. In ogni caso, l’augurio è che questa novità sia chiarita senza ombre di dubbi ai clienti, in nome della più assoluta trasparenza, per evitare spiacevoli inconvenienti ed incomprensioni.

Via: Mondomobileweb
  • kino90

    DAJE! Dopo Tim e Vodafone tornano i costi di ricarica anche su Wind! Tutti buffoni!

  • DeST

    coninuano a scavarsi la fossa, ormai è una gara a chi si comporta peggio. Spero con tutto il cuore che illliad migliori la sua rete il più velocemente possibile (almeno finchè mantiene questa linea di normalità)

  • Marko4646

    E poi si continua a dire che in Italia non esiste una cartello tra le telco. Ogni nuova invenzione per spillare soldi, come questa, o quella di darti 2 giorni in più quando scade la promozione se non ricarichi, però quei giorni li paghi quando ricarichi dopo, viene puntualmente ricopiato. Italia paese dei balocchi e furti legalizzati