Ci spiace, ma non potrete più stalkerare il prossimo con Instagram

Enrico Paccusse - Introdotto anche un filtro anti-phishing per la sicurezza degli utenti

Si tratta di una di quelle funzionalità di Instagram che non tutti conoscevano, ma che una volta conosciuta era di facile abuso. Stiamo parlando del tab “Segui già” presente nella sezione dove sono elencati tutti i mi piace, i commenti e i nuovi follower.

In parole povere, permetteva agli utenti di stalkerare le attività delle persone seguite sapendo per filo e per segno quali post apprezzavano, quali commentavano, ecc. ecc. – Instagram ha confermato a BuzzFeed News che in settimana questo tab sarà rimosso.

LEGGI ANCHE: Android 10 sarà obbligato per alcuni futuri dispositivi

Per una sezione che se ne va, un’altra che viene aggiunta: la società comunica tramite un post su Twitter il lancio di una nuova voce dedicata alla sicurezza, tra le impostazioni, che consentirà di identificare le comunicazioni genuine da parte di Instagram in un colpo d’occhio – una sorta di filtro anti-phishing.

Grazie a Fabio per la segnalazione su SmartWorld Family

Via: The Verge
  • davide nove

    Avrei preferito che avessero tolto la pubblicità… Eh.. ma quella non si tocca….

    • Lord Mantrax

      tu lavori gratis?

    • LucaMW

      Il buon zucchina deve guadagnare qualcosa, i dati degli utenti non bastano più 😝

      • Laubas

        Eh beh poverino

  • Nathan

    Meno spazio a qualche stalker, ottimo!

  • Okazuma

    Peccato, è così che la moglie del mio vicino ha sgamato la doppia vita del marito.

  • Marco

    Quindi la gente usa Instagram per postare gli affari suoi in continuazione (quindi, in un certo senso, vogliono che la gente li sappia), ma Instagram rimuove la possibilità di seguire gli affari della gente in continuazione perché “ehhhh ma così si stalkera la gente!!!”.

    Più leggo ste cose e meno sento di appartenere a questo Mondo.