Il 5G rivoluziona anche la sanità: effettuata la prima visita oculistica in telemedicina

Vincenzo Ronca

Da diverso tempo tutto il mondo tecnologico afferma che il supporto alle nuove reti 5G rivoluzionerà il concetto stesso che abbiamo di tecnologia ed oggi ne abbiamo una prova: è stata effettuata la prima visita telemedica usando una connessione dati mobile.

Nello specifico, la visita è stata di tipo oculistico ed è stata perfezionata tra un centro in Scozia e ed un gruppo di medici riuniti a Londra, coinvolgendo le strutture Moorfields Eye Hospital e il NHS Forth Valley. Tecnicamente, lo studio è stato condotto usando uno smartphone 5G collegato ad una lampada oftalmica, servendosi di una connessione dati in grado di fornire immagini in tempo reale di risoluzione sufficiente alla visita medica da parte degli esperti. La piattaforma usata per lo streaming è stata Attend Everywhere.

LEGGI ANCHE: Amazfit GTS, la recensione

Questa sorta di esperimento andato a buon fine dimostra che le reti 5G rivoluzioneranno anche il mondo della sanità, offrendo tantissime possibilità di consultazioni o visite mediche a distanza, impattando positivamente sull’efficacia e la tempestività delle cure mediche.

Via: Corriere Comunicazioni