Apple Watch 5 è molto simile alla Series 4 anche dal di dentro, ma la vera novità sta nella batteria (foto)

Roberto Artigiani

I nuovi Apple Watch 5 si sono fatti notare sin da subito per la presenza del display always-on, una funzione molto attesa dagli utenti. Anche i meno attenti però avranno notato che, se esteriormente le differenze con il modello precedente sono praticamente nulle, la batteria degli ultimi arrivati è circa il 10% più capiente. Come c’è riuscita Apple senza ingrandire la cassa né tanto meno perdere funzionalità?

La risposta arriva dal teardown effettuato dagli esperti di iFixit che, nello smontare il dispositivo per valutarne la riparabilità, si sono accorti che c’era effettivamente qualcosa di diverso rispetto alla Series 4. La batteria del modello da 40 mm infatti adotta una nuova soluzione: invece che essere avvolta nell’usuale pellicola polimerica nera è racchiusa in una piccola custodia di alluminio.

Questo semplice accorgimento – come rivela un brevetto scovato sempre da iFixit – permette di sfruttare al meglio lo spazio, proteggere il componente evitando pericoli e permettere di assicurarlo con delle viti. Il tutto senza aumentare il volume occupato. L’innovativa soluzione – che tra l’altro evita anche la scomoda pratica dell’uso della colla – è però presente solamente nel modello da 40 mm, una scelta che può essere interpretata come un test.

LEGGI ANCHE: iPadOS e iOS 13.1 disponibili al download!

Tornando al resto dei componenti, Apple Watch Series 5 non appare molto diverso dal suo predecessore neanche dal di dentro e c’è bisogno dei raggi X per poter cogliere qualche novità come il nuovo sensore di luce ambientale. Segnaliamo anche la presenza del nuovo system-on-chip S5 che contiene il doppio della memoria e la nuova bussola.

Per il resto i cambiamenti sono contenuti all’interno dei componenti e risultano invisibili all’occhio, tranne che per l’uso di connettori diversi che impediscono la compatibilità con la Series 4. Tutto considerato quindi il voto per la riparabilità assegnato da iFixit è 6 (su 10).

Fonte: iFixit (1), (2)