Il chip A13 Bionic dei nuovi iPhone 11 dà le piste allo Snapdragon 855+, lo conferma anche Geekbench

Edoardo Carlo Ceretti

I nuovi iPhone 11iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max sono tutti animati dal chip di nuova generazione A13 Bionic, che Apple ha definito – senza tema di smentita – come il SoC mobile più potente sul mercato. E nessuno ha mai dubitato per un secondo, dal momento che persino il predecessore A12 Bionic risultava ancora superiore ai chip concorrenti di Qualcomm, Huawei e Samsung. Ma di fatto quanto è grande il divario fra il nuovo chip progettato a Cupertino e il top di gamma Snapdragon 855+?

Una prima risposta ce la fornisce Geekbench, che oggi abbiamo già chiamato in causa per quanto riguarda il mistero sul quantitativo di RAM dei nuovi iPhone. Interessante però è anche dare un’occhiata ai risultati conseguiti da A13 Bionic sul noto servizio di benchmark, comparandoli a quelli fatti registrare dal più quotato rivale.

LEGGI ANCHE: Recensione ASUS ROG Phone II

In particolare, gli iPhone 11 sono capaci di ottenere ben 5.477 punti in single core, che fa impallidire i 3.623 punti di Black Shark 2 Pro, equipaggiato proprio con l’ultima revisione del chip di punta di Qualcomm. Anche in multi core il divario è comunque molto ampio, con A13 Bionic che fa segnare 13.834 punti, contro gli 11.367 punti dello Snapdragon 855+.

Nemmeno l’Exynos 9825 di Samsung Galaxy Note 10 riesce ad avvicinarsi ai risultati di A13 Bionic, con 4.532 punti in single core e 10.431 in multi core, mentre il Kirin 980 di Huawei segue ancora più da lontano con 3.289 punti in single core e 9.817 in multi core. Staremo a vedere se la prossima generazione di SoC Qualcomm, Huawei e Samsung saprà competere ad armi pari con la controparte Apple, oppure lo scettro di chip mobile più potente sul mercato rimarrà saldamente fra le mani di Cupertino.

Via: Gizmochina.comFonte: Geekbench
Xiaomi Black Shark 2 Pro

Xiaomi Black Shark 2 Pro

confronta modello
  • Conte Larry Zito

    Ma io mi chiedo nell’uso quotidiano.. Che sia per tutti i giorni o per lavoro.. Ma chi le caga ste differenze?

    • Alfredo

      Nessuno, ma se non si cercasse di migliorare sempre saremmo ancora fermi al floppy disk e ai Nokia 3310 (o peggio)

      • Conte Larry Zito

        Quindi exynis kirin snapdragon sono al tempo del 3310?

        • Pocce90

          No, semplicemente a livello produttivo ora Qualcomm è spinta a dover fare uscire il prossimo processore cercando di superare questi numeri, è la concorrenza che porta a miglioramenti veloci.

  • Nigel

    Madonna quanti numeri inutili… io mi sentirei in imbarazzo a scrivere un articolo così.
    Utilità zero. Con tutto il rispetto, davvero, questi articoli dovrebbero cessare di esistere.

    • eema

      E perchè di grazia? Cosa c’è di male a fare un confronto tra i processori per vedere quale è il più performante?
      Ci sono 1000 fattori per carità che fanno un buon telefono ma se si vuole il progresso le capacità dei soc devono continuamente migliorare..
      O forse il problema è che il processore che emerge più performante non è su un telefono android e allora non è più una cosa interessante?

      • Nigel

        ahah oddio nooo ho un telefono non performanteeee
        e adesso come faccio a vivere????
        il processore più performante ok, ma qui si sparano numeri su numeri con nessuna utilità.
        Le applicazioni che si aprono più velocemente di 0,03 secondi ti cambiano la vita? capisco che la tecnologia debba andare avanti, ma non approvo questa gara al numero più alto – mi fa solo ridere.
        Ho un p20pro della huawei, pensi che me ne freghi qualcosa ad avere l’ultimo smartphone perchè ha un processore più veloce di 0,01 secondo?
        quando apro facebook posso aspettare tranquillamente quel battito di ciglio in più.

        • eema

          Direi che il tuo commento è abbastanza ridicolo..Se non ti cambia nulla a te e non ti fa cambiare il cellulare a te allora è completamente inutile per il mondo intero..
          Con il tuo metodo di ragionare saremmo fermi a 20 fa tecnologicamente parlando..
          Quindi secondo te i produttori dovrebbero risparmiare soldi e continuare con gli stessi processori da qui all’eternita perche tu non hai bisogno di più prestazioni? notevole..
          p.s. questi numeri più alti non sono altro che prestazioni pure piu alte.. se tu ora puoi praticamente portarti un computer in tasca è perchè si è continuato a far progressi..

          • Nigel

            eppure l’ho anche scritto “la tecnologia deve andare avanti”

            se solo avessi letto il mio commento invece di ergerti a paladino della tecnologia…. NOTEVOLE!
            la tecnologia deve andare avanti, ma l’utente comune con questi numeri non ci fa niente – all’utente comune serve un cellulare reattivo, che funzioni bene e che faccia belle foto; il processore che fa più punteggio non ha alcun interesse all’utente medio, se non per capire che è più veloce.
            I progressi ci devono essere, ma francamente sapere che l’iphone 11 sia più veloce ad aprire facebook del mio p20pro di ben 0,002 secondi me ne frega proprio poco.
            E qui torna il mio discorso sui numeri – non ce ne frega una ceppa.
            Ma se tu vivi per i numeri per carità, ok.
            Spero tu non te lo sia mai misurato per non cadere in strane depressioni. I numeri non sono tutto.

          • eema

            Continui a parlare come se quest’articolo fosse messo qui per scegliere tra un telefono e l’altro…
            Non è scritto da nessuna parte che uno dovrebbe prendersi l’iphone perchè ha un soc piu veloce..O che è il criterio principale per scegliere i telefoni, o che devi cambiare il telefono perchè ce n’è uno più potente..
            Questo non è altro che un confronto tra i processori.
            Puoi prenderlo come uno dei fattori per cui puoi scegliere il telefono, puoi prenderlo come un’analisi sul progresso e su come continuano ad essere più potenti i processori, puoi prenderla come cavolo vuoi ma non esiste solo quello che vuoi TU o quello che TU pensi sia utile, interessante per tutti noi..
            “io mi sentirei in imbarazzo a scrivere un articolo così”..
            Io invece mi vergognerei a scrivere certe cose…

          • Nigel

            Eh vedi. Punti di vista.

          • eema

            Questione di rispetto del lavoro e delle opinioni degli altri…

          • Nigel

            Mi sembri uno di quelli che non molla… Ti lascio la soddisfazione.
            Ok, hai vinto!

          • Pocce90

            Punti di vista un cavolo, non ho letto in nessun tuo commento un “secondo me”. Anzi, hai addirittura parlato per tutti: “non ce ne frega na ceppa”…

          • Pocce90

            non “ce” ne frega naceppa….un modesto non ME ne fraga na ceppa sarebbe stato più acettabile, invece ti becchi un bel: a me frega eccome! Incredibile eh, esiste l’opinione altrui 😀

          • Archer

            Ma cosa centra io tengo i cellulari per 5 o 6 anni, certo ogni 5 o 6 anni mi compro un top di gamma e sono un enthusiast dei pc,ma il tuo commento è un idiozia. Nigel non ha detto nessuna cosa sbagliata e concordo pienamente con lui

          • eema

            Come nessuna cosa sbagliata? Ha preso la sua opinione e l’ha resa universale e ha attaccato l’autore dell’articolo.. Se per te è normale complimenti..

          • Archer

            Di certo non sono un universalista,ho già spiegato in un mio luuungo commento il perchè questo articolo sia sbagliato. Tra l altro gary ha appena annuciato speedtest g 2.0 e speedtest gx 2.0. Riuscirà a fare il test anche sugli iphone,finalmente vedremo quanto gli a processors sono meglio degli android processors

    • Pocce90

      I numeri servono come metro di confronto, non sono inutili e non si tratta solo di aprire app più velocemente. Come confronteresti altrimenti 2 processori tu scusa?AMD vs INTEL, come li confronti se non coi punteggi nel fargli fare la stessa cosa? Come dire: questi numeri su Bolt non servono a un cazzo, l’ importante è solo che è arrivato primo al traguardo…poi capisco che a te possa fregarne altamente di questi articoli e la soluzione è semplice: “scrolla” oltre. Se ti frega poco cavolo l’hai letto a fare? C’hai pure perso tempo a commentarlo…eppure il titolo mi pareva chiaro.

    • Ciaoiphone4

      Se risultasse il contrario cioè i processori degli smartphone android più performanti sicuro che non scriveresti un commento del genere…..

  • Six

    Domanda: qual’è la differenza oggi tra un iphone e un android della stessa fascia in termini di velocità e fluidità di sistema? E in termini di mantenimento di tali performance negli anni?

    • Alfredo

      Sono i due punti di forza di iOS/Apple, quindi al momento non c’è paragone, anche se negli anni la differenza è diminuita

    • Thorgal83

      La fluidità e godibilità del sistema nel tempo è uguale tra ios e android, con l’eccezione di avere un cell samsung con One ui, perchè quella personalizzazione è un po pesante e la resa non è fluida con per es su oneplus 7. In android il futuro prossimo (mesi) sarà la diffusione dei display a 90hrz o 120, e li non ci sarà piu storia. L’abisso ad ogni modo dove apple arranca ancora oggi è sull’usabilità di ciò che hai in mano: in android vuoi fare A, fai A. Qualsiasi cosa ti passa in mente di farci la puoi fare, qualsiasi. Con iphone devi fare solo ciò che vuole apple o le app che profumatamente ti paghi. Con ciò, se ti abitui e usi solo determinate app, sicuramente Ios è altrettanto valido. In android molti passaggi che fai con un comando in Ios ne prevede almeno tre, ma un po sta migliorando in merito. Performance negli anni e aggiornamenti vedono Ios ancora essere davanti, ma molto molto meno. 2 o 3 anni di aggiornamenti è facile averli con i principali brand in android. Poi serve il modding. Su Ios è meglio, ma lo scandalo sull’obsolescenza programmata è partita proprio su Apple e tentano anche loro di mettere funzioni esclusive. Insomma, la scelta non si fa su queste cose.

      • Six

        E tutta questa potenza in più a cosa serve?

      • Archer

        È evidente che non hai mai usato un s10. One ui non e per nie te pesante, e non ho mai incontrato stutteri g o rallentamenti

        • Thorgal83

          Guarda, ho un note 8 da 2 anni. Non ho assolutamente detto che one ui non valga, solo che con il tempo qualche scatto o lag minimo e non fastidioso lo da. Per sentito dire oneplus o altri cell fanno un po meglio come fluidità. Con ciò sono molto soddisfatto del mio note, e la ui è sicuramente migliorata molto…dicono non sia fluida e veloce come su Android stock ma è uno scotto da pagare per avere una completezza senza pari

  • Luca

    Senza dimenticare che lo snap e fatto per equipaggiare decine e decine di terminali mentre A13 equipaggia solo Apple, solita storia senza se senza ma, nell’uso di tutti i giorni quei punti di scarto dove dovrebbero sentirsi

  • Shane Falco

    Benchmark fatti su sistemi diversi con compilatori diversi e file system diversi…molto utili
    questi confronti…senza contare che ios ha meno funzioni di android in generale.

    • xazac

      Sì, certo, come no

      • Thorgal83

        Assolutamente vero. Basta solo confrontare le impostazioni per capire come è fatto un SO e un altro. Poi non vuol dire che piu funzioni sia meglio. Ognuno puo avere i suoi gusti. Ma resta il fatto che tutti i processori top di gamma riescono ad eseguire tutto in maniera fluida senza sfruttare appieno la potenza che hanno. Sicuramente è l’ultima discriminante per scegliere un cellulare oggi, e mi viene davvero da ridere a vedere un iphone 11 vecchio di due anni ma con tale processore

      • Daniele Cosentino

        Quindi secondo te in single core quel robetto va quanto un 9700k/ryzen 3700x?

        Certo certo…..

        Dovrebbero eliminarlo da quanto è fuorviante/inutile sto bench o almeno impedire confronti con OS diversi.
        Anche perché sotto ci sono milioni di fattori come ottimizzazioni del compilatore, istruzioni multimediali ecc ecc che rendono inconfrontabili i risultati

    • eema

      Perché sono inutili se si usano sistemi diversi? Sono comunque app pensate per spremere al massimo il processore con scenari simil reali.. é comunque un metodo abbastanza realistico per vedere chi ha il processore più potente. Poi questo é comunque un singolo benchmark e ci sono altri che non si fermeranno a questo ma faranno analisi più approfondite come di solito fa anandtech ma per il momento questo c’è..
      Per quanto riguarda “android ha meno funzioni di iOS” é relativo e esula comunque dall’articolo.. non credo che nessuno sano di mente possa sostenere che si debba comprare iPhone perché ha il soc un po più potente..

      • Archer

        Guarda il mio commente al video in risposta a stepth. Se non capisci quello e continui a sostenere il contrario sei un fanboy perchè io ho messo dei fatti lì. Inoltre emerge la tua fondamentale incomprensione di come funzioni un dispositivo in quando come ti ha già detto in modo più che corretti shine falco non si possono confrontare due so diversi

        • eema

          Ti ripeto. Perche? Se ti interessa sapere quale dei 2 soc è più potente cosa c’è di male? Ti ripeto questo non vuol dire che il telefono sia migliore di questo o si debba comprare per questo ma solo potenza pura.. Questa è comunque tranquillamente confrontabile anche tra soc diversi mantenendo un carico di lavoro uguale come fanno queste app..

  • Andrew

    Be grazie, confrontare un chip di ultima generazione con uno della generazione passata sono buoni tutti😂
    Quando arriverà sd 865 le cose si invertiranno, come ogni anno del resto

    • Alex

      Come ogni anno dici… a me risulta che A12 Bionic sia imbattuto… Anche l’articolo lo conferma, affermando vedremo con l’uscita dei nuovi processori della concorrenza se anche quest’anno l’A13 Bionic rimarrà imbattuto.

      • Andrew

        Ti risulta male all’ora, sd 855 è più prestante del A12 come ad 845 lo era del a11

  • simone zamarian

    tralasciando il fatto che snapdragon 855+ è solo un 855 di 1 anno fa overclockato e il paragone dovrebbe essere fatto con l’865, questo leggero divario che c’è tra le cpu è completamente irrilevante e non lo si puô notare da nessuna parte visto che le cose piú stressanti per un telefono sono i giochi, il resto è tutto uguale.
    p.s. snapdragon non impallidisce un bel niente, guardate i benchmark di 3d mark che paragona le GPU, poi mi dite chi sta 1 generazione indietro 😂😂

    • simone zamarian

      https://uploads.disquscdn.com/images/30a5abb498ae25b7bb5515cdc5996423d3500dddfc16b003a7d3a84d596444b8.jpg
      😵 iPhone XS con A12 è cosí invincibile che oltre ad essere mangiato vivo da Xiaomi Black Shark 2 sotto lato GPU, viene anche superato da uno Xiaomi Mi8 della generazione precedente 😁 ma si, continuiamo a fare fake news.
      (i chip apple sono piú performanti sotto il lato CPU, peccato che ti accorgi della differenza [forse] solo se usi Pesanti programmi di video editing per renderizzare robe in 4k, perché per tutte le altre azioni non viene usata manco la metà della potenza della CPU, ovviamente non si puó dire lo stesso dei giochi e quindi la GPU.)

    • Archer

      Si infatti. La finestra di lancio per confrontare i processori è suddivisa in settembre per apple,ottobre per huawei e novembre/dicembre per samsung e qualcomm. Quindi sono di stessa “generazione” i processori lanciati tra settembre e dicembre di un certo anno. Quindi i processori apple dell anno successivo non centrano niente con quelli dei competitor che non hanno ancora presentato la loro soluzione per la nuova generazione di smartphone. Inoltre i benchmark fanno altamente pena in quanto non rispecchiano le performance di un prodotto nella vita reale,identica cosa per quelle idiozie degli speedtest con cui si aprono le applicazioni. Quello che va più vicino a dare le indicazioni di prestazioni REALI di un processore è lo speedtest G di Gary Sims di android authority. Tuttavia come ha spiegato anche lui non si possono confrontare due processori che funzionano con due sistemi operativi completamente diversi in quanto anche se si impiega la stessa architettura per lo stesso processore e lo si impiega 1 su android e 1 su ios i risultati saranno necessariamente differenti per via delle differenze degli os.
      Un altro discorso che meriterebbe attenzione è il thermal throttling dei processori,infatti lo scorso processore di apple, pur essendo più performante sulla “carta” (anche se con le limitazioni indicate sopra) sottoposto ad un test 3d che simula un gioco come 3d mark subisce un fortissimo thermal throttling che lo porta molto ma molto al di sotto dei risultati ottenuti da un exynos 9820 nelle stesse condizioni di test.
      Articolo inutile e stupido.

  • stepth

    Sti test sono inutili.
    Ogni anno la stessa storia esce a metà settembre iPhone dopo che tutta la concorrenza ha già dato il suo meglio e fatalità batte tutti. Per poi ritrovarsi a gennaio/febbraio con il nuovo snap che stranamente è più performante, poi torniamo a settembre e di nuovo magia l’iPhone è più prestante.
    Stessa solfa ogni anno.
    Abbiamo carenze di idee per gli articoli insomma.

  • IRNBNN

    Potentissimo il nuovo soc di apple