iPhone SE, il low-cost di Apple, potrebbe tornare nel 2020

Enrico Paccusse Questo è quanto viene riportato da Nikkei

Per quanto iPhone XR abbia rappresentato una sorta di erede spirituale di iPhone SE (un modello inferiore a quello di punta, con un prezzo conseguentemente più basso), la fascia di prezzo su cui si pone lo rende difficilmente un competitor della fascia media.

Per questo motivo la società starebbe pensando di riportare in auge un nuovo modello SE riprendendo le linee dell’iPhone 8, lo smartphone oscurato dall’iPhone X nel 2017, con una diagonale contenuta (4,7 pollici circa), uno schermo LCD, una fotocamera singola e 128GB di memoria.

LEGGI ANCHE: Nuovi iPhone in arrivo tra meno di una settimana

Il lancio del nuovo dispositivo low-cost potrebbe avvenire nella prima metà del 2020, con un prezzo di lancio aggressivo per competere nei mercati indiani e cinesi con i vari Samsung, Huawei e Xiaomi. Secondo le stime, si dovrebbe scendere attorno ai 300/400$ per dare filo da torcere ai competitor. Sarà davvero questo il prezzo? Seguiranno aggiornamenti.

Via: TheVergeFonte: Nikkei