In un anno di vendite in stallo, Huawei stacca Apple e punta Samsung (foto)

Enrico Paccusse Secondo la classifica di Gartner, Huawei e Samsung sono le due società più in salute

Non si tratta di classifiche ufficiali ma sono pur sempre qualcosa, soprattutto quando ci sono due diverse società di analisi che giungono allo stesso risultato per due trimestri consecutivi: prima IDC, ora Gartner.

La tabella, allegata qui sotto, parla chiaro: il mercato degli smartphone è saturo (come già sappiamo da qualche tempo) ed è difficile distinguersi nella massa. Se non ti chiami Huawei. È proprio la società cinese infatti a mostrare la miglior crescita rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con un incremento superiore al 16%.

LEGGI ANCHE: Quanto costerà il ban degli Stati Uniti a Huawei?

Segno positivo anche per Samsung (+3,8%) che consolida il proprio primato portando la sua market share ad oltre il 20%. Huawei, ormai stabile al secondo posto, stacca Apple e si posiziona a metà strada tra la società coreana e quella americana. Dove sono gli effetti del ban? Per quelli bisognerà aspettare i dati del terzo trimestre.

Fonte: Gartner
  • ILCONDOTTIERO

    La gente vuole Huawei , come dire che contesta tale decisione .
    Gli effetti si vedranno al 4 trimestre forse , se vai in negozio l’immagine di Huawei è molto forte .

    • Gabriele

      Gli effetti del ban se ci saranno si vedranno in tutto il 2020, quest anno esce magari alla pari in vendita rispetto il 2018 per l immagine che ha al posto magari di crescere in doppia cifra come fa anno su anno ormai da anni.

    • Bless TheQueer

      a me gli huawei mi fanno schifo…

      • ILCONDOTTIERO

        Ognuno ha i suoi gusti e li rispetto .