Amazfit GTS ufficiale: attenzione, potreste scambiarlo per un Apple Watch! (foto)

Nicola Ligas -

L’anti-Apple Watch di Huami era atteso da tempo, in seguito ai numerosi teaser pubblicati dall’azienda, e da oggi è realtà. Ecco a voi Amazfit GTS, uno smartwatch che ricorda innegabilmente l’orologio della mela, ma con diverse importanti differenze sotto (e sopra) al cofano.

Caratteristiche Tecniche Amazfit GTS

Come già sapevamo, Amazfit GTS è dotato di uno schermo squadrato da 1,65” AMOLED con risoluzione HD (341 ppi), che viene quindi sfruttato a pieno per mostrare i contenuti, massimizzando lo spazio a disposizione rispetto alle soluzioni circolari.

Amazfit GTS è votato allo sport, uno dei punti di eccellenza anche di Apple Watch, con il supporto a 12 attività diverse. Tra queste abbiamo anche il nuoto, dato che lo smartwatch è impermeabile fino a ben 50 metri. Non mancano poi GPS e GLONASS per gli amanti delle corse

E sempre per continuare il parallelo con Apple Watch, abbiamo il BioTracker PPG, già visto su Health Watch, ovvero il rilevamento costante del battito cardiaco, con un’accuratezza del 97,24% e la possibilità di eseguire ECG. Infine segnaliamo anche la presenza dell’NFC, che dovrebbe aprire le porte ai pagamenti mobili, sui quali però non ci sono dettagli.

Preoccupati per l’autonomia? L’azienda parla di 14 giorni, ed anche facendo la tara a queste affermazioni, di certo non dovremmo preoccuparci di caricarlo ogni giorno (come Apple Watch).

Uscita e Prezzo

Amazfit GTS è disponibile in pre-ordine in Cina per appena 899 yuan, poco più di 110 euro, e qui il paragone con Apple Watch scompare del tutto. Inutile comunque sperare in cifre simili per il lancio internazionale, tanto più che al momento non abbiamo alcuna informazione al riguardo. Huami parteciperà comunque ad IFA 2019, che prenderà il via alla fine della prossima settimana, e se c’è un posto dove ne sapremo di più è senz’altro l’annuale fiera di Berlino. Come sempre, restate sintonizzati!

Via: GizChina.it
  • Alberto Colopi

    Mi è sempre piaciuto il design dell’Apple Watch e speravo in qualcosa di simile in ambito Android (o comunque compatibile con esso).
    Da prendere in seria considerazione anche se dovesse arrivare ad un prezzo di 170 euro, o giù di lì.

    Aspetto la vostra recensione (e la disponibilità Europea)!

    • simo

      credo si attesterà sul prezzo del GTR

      • Alberto Colopi

        Beh, non sarebbe mica male come cosa

      • Gabriele

        Due orologi entrambi ottimi ma con filosofie assolutamente diverse (anche se, a parte l’ ECG) mi pare abbiano le stesse funzioni

  • Andrea Manganella

    Ha un microfono per rispondere alle chiamate? È possibile rispondere alle notifiche?

  • Matteo Pacha

    La vera grande differenza resta l’ecosistema che c’è dietro.. il software huami non supporta App esterne come quello di Apple Watch ed è proprio questo a fare la differenza tra uno sportwatch ed un vero smartwatch..

    • ILCONDOTTIERO

      Credo sia più utile una valutazione differente , perché tralasciando la funzione di rispondere ad una chiamata per il resto secondo me copre l’esigenza del 90% del pubblico.

  • Simone Dalmonte

    Ma se è identico al bip…! Poi che il bip fosse a sua volta simile all AW,ok, ma non capisco perché tutti si sveglino ora!

  • potevano dare la possibilità di usarlo in always on.. l’orologio lo voglio sempre attivo.. se l’autonomia scende a una settimana mi andrà bene comunque..

  • IMHO il NFC fuori dalla Cina non funzionerà 🙁

  • Sempre più perplesso da questi prodotti. Io alla fine ho scelto lo stratos 2s perché almeno ci prova ad avere una sua identità senza voler per forza emulare qualcos’altro di già visto. Ha le sue funzioncine per lo sport e ha il suo sistema operativo Android che lascia aperte le speranze a sviluppi nel tempo ufficiali e non. Ci si possono installare alcune app ha il WiFi devo dire GPS ottimo e autonomia onesta di 3 giorni. E soprattutto cosa che lo differenzia da Tutti ha Always on display dal momento che è un. LCD transreflective. Volete un vero smartwatch Android? C’è il Galaxy Watch. Io sono sempre per la sparuta minoranza e per la voglia della alternatività per questo motivo sono andato su un prodotto diverso, alternativo appunto e che ha caratteristiche marcatamente fuori dal coro. Inoltre lo zaffiro lo tutela da urti… Ho dato per sbaglio una racchettata di padel mentre giocavo si è scheggiata la racchetta

    • LowBRAINrider

      il galaxy watch NON È android,è Tizen, sveglia.
      Inoltre io ho il ticwatch pro che di giorni ne dura 10 ed è always on

      • Frate’ non ho scritto da nessuna parte che galaxy Watch sia Android

        • Domenico Cerbone

          Se scrivi “Volete un vero smartwatch Android? C’è il Galaxy Watch” … mi sembra pacifico che associ Galaxy Watch ad Android …