Siete pronti per Fitbit Versa 2? Display AMOLED, più batteria, sarà in grado di ascoltarvi ma sempre sotto i 200€ (foto)

Vincenzo Ronca

Sembra che ormai siano maturi i tempi per Fitbit Versa 2, il nuovo smartwatch dell’azienda statunitense che succederà al primo modello lanciato lo scorso anno, il quale potrebbe arrivare tra poche settimane.

Già avevamo avuto un primo assaggio del nuovo indossabile di Fitbit ad inizio agosto e nelle ultime ore sono emersi ulteriori dettagli. Uno dei principali punti di discontinuità che caratterizzerà Fitbit Versa 2 sarà la tipologia di schermo: secondo WinFuture lo smartwatch adotterà un display di tipo AMOLED, di diagonale leggermente inferiore rispetto a Versa, pari a 1,1 pollici (240 x 240 pixel). La cassa dove alloggerà il display rimane di lato pari a circa 41 mm, ma con bordi più arrotondati rispetto al predecessore.

LEGGI ANCHE: Fitbit Versa Lite, la recensione

Le immagini in galleria mostrano anche come il logo Fitbit non sarà più destinato a prendere posto immediatamente sotto il display. Sotto il cofano dovremmo trovare un modulo Bluetooth 4.2 ed una memoria interna pari a 2,5 GB. Il nuovo Versa 2 offrirebbe la resistenza alle immersioni fino a 50 metri di profondità e sul retro integrerebbe un sensore per la stima della frequenza cardiaca denominato Purepulse.

Una delle principali novità rispetto al predecessore sarebbe il supporto al controllo vocale, ancora non è chiaro se effettivamente integrerà Alexa di Amazon come assistente vocale oppure se sarà una feature riservato al mercato statunitense, mentre in Europa verrà implementato un assistente indipendente.

Il nuovo Fitbit Versa 2 potrebbe venire presentato ufficialmente al prossimo IFA di Berlino, ci si aspetta una commercializzazione nelle colorazioni nero, argento e oro rosa. Il prezzo per il mercato europeo dovrebbe corrispondere a 199,95€, e sarebbe prevista anche una variante Special Edition al prezzo di 229,95€.

Fitbit Versa 2 – Immagini

Fitbit Versa 2 SE – Immagini

Fonte: WinFuture