iPhone 2019: si chiameranno “11”, arriveranno tutti a settembre e la versione Pro non sarà la “grossa più grossa” (foto)

Matteo Bottin

Le cover degli smartphone possono essere molto utili nello scoprire specifiche “visibili” o dimensioni varie dei telefoni che stanno per essere rilasciati. Questa volta non solo aiutano a scoprire questi dettagli, ma anche a confermare i nomi.

Secondo il produttore di cover ESR, gli iPhone di quest’anno (tutti e tre i modelli) si chiameranno iPhone 11. Addio iPhone “R”, dunque. Secondo il produttore, poi, i tre smartphone si chiameranno iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max.

Nella pratica, iPhone 11 (6,11″) sarà il modello base (come iPhone XR), iPhone 11 Pro (5,8″) sarà il sostituto di iPhone XS, e il modello “grosso più grosso” sarà iPhone 11 Pro Max (6,5″). In effetti, se si guardano le dimensioni degli schermi, corrispondono perfettamente a quelli dei modelli 2018.

LEGGI ANCHE: Fuga di notizie sulla serie iPhone 2019

Abbiamo poi altre informazioni interessanti: secondo un analista tutti i modelli 2019 verranno lanciati in contemporanea (a differenza degli scorsi due anni, nei quali almeno uno dei modelli presentati veniva lanciato in “ritardo”), e potrebbero perdere la dicitura “iPhone” sul retro in vetro.

Via: GSMArena, VentureBeat, 9to5Mac
  • Sleeping88

    iPhone grosso più grosso! Che tocco di stile, anche se in pochi la capiranno 🙂