YouTube è l’applicazione multimediale che fattura di più, secondo SensorTower (foto)

Enrico Paccusse I dati si riferiscono al secondo trimestre del 2019, dal primo marzo al 30 giugno, per la categoria "Photo & Video"

SensorTower genera periodicamente dei report che analizzano le performance delle varie applicazioni presenti nei due store di riferimento, App Store e Play Store. In questo caso, la classifica riguarda una particolare categoria, detta Photo & Video.

Come potete vedere dall’immagine allegata qui sotto, la regina incontrastata è YouTube, che secondo le stime avrebbe guadagnato circa 138 milioni di dollari grazie alle spese degli utenti, doppiando la seconda in classifica, Kwai, che raggiunge circa 78 milioni, seppur con una presenza limitata alla sola regione cinese.

LEGGI ANCHE: Google e Apple smettono di ascoltare i messaggi con Assistant e Siri

A confronto, il pubblico pagante di YouTube è formato dal 70% degli Stati Uniti, 7% del Giappone, 4% Gran Bretagna e così via. Il motivo di tale disparità è da ricercarsi nella presenza di servizi a pagamento al momento esclusivi per gli USA, come ad esempio YouTube TV. Ma a questo punto ci chiediamo, perché non includere Netflix nella lista delle app?

Curioso notare come YouTube non compaia nella classifica dell’App Store, dominata da 17 LiveAF e Twitch, ma il divario in termini di incassi con il Play Store non dovrebbe più rappresentare una novità. Volete sapere quale applicazione fattura di più in generale? Se ci pensate potreste indovinare, inizia con la T.

Via: 9to5googleFonte: SensorTower