Per migliorare le foto, Apple nel 2020 potrebbe inserire un nuovo sensore sui suoi iPhone

Per migliorare le foto, Apple nel 2020 potrebbe inserire un nuovo sensore sui suoi iPhone
Matteo Bottin
Matteo Bottin

Tornano i report dell'analista Ming-Chi Kuo: dopo quello di ieri sugli iPhone del 2020 con il 5G, anche quello di oggi si focalizza sugli smartphone Apple del prossimo anno, ma si cambia settore: parliamo di fotografia.

Secondo Kuo nel 2020 Apple inserirà un nuovo sensore negli iPhone per migliorare le fotografie: parliamo di un sensore TOF (o time-of-flight), il quale sarebbe in grado di gestire meglio la profondità di campo per le foto 3D.

Il sensore, di tipologia VCSEL, sarebbe molto simile a quello TrueDepth usato per il Face ID.In ogni caso, quest'ultimo non verrà abbandonato: Apple non cambierà la propria strategia per l'autenticazione (almeno per il 2020).

Ovviamente l'utilizzo di un sensore TOF non si limiterebbe al comparto fotografico: anche la realtà aumentata potrebbe trarne vantaggio. Questo report di Kuo si unisce a quello dello scorso novembre che parla dell'aggiunta dei sensori TOF su una prossima iterazione degli iPad.

Via: 9to5Mac

Commenta