Ritorno dalle vacanze amaro per alcuni clienti Vodafone: nuove rimodulazioni (+1,98€/mese) dal 2 settembre

Edoardo Carlo Ceretti Le offerte colpite dovrebbero essere la Special Minuti 50GB (attivata fra gennaio e marzo 2019) e la Special Minuti 30GB.

Dopo aver inaugurato l’estate 2019 con una serie di rimodulazioni, Vodafone ha tutta l’intenzione di chiudere il cerchio, preparandosi a rimodulare altre offerte di alcuni suoi clienti, a partire dal prossimo 2 settembre. Per il momento, l’operatore rosso non ha ancora iniziato a comunicare la ben poco lieta novella, ma secondo le indiscrezioni basterà attendere il prossimo rinnovo dell’offerta, per avere incluso nell’SMS di conferma anche un avviso circa gli imminenti rincari.

In particolare, si tratterebbe di un aumento mensile di 1,98€, che colpirebbe le offerte Special Minuti 30GB e Special Minuti 50GB. La prima passerebbe da 9,99€ a 11,97€ al mese, mentre la seconda da 6,99€ a 8,97€ al mese. Se ricordate, le ultime rimodulazioni di giugno avevano già colpito alcuni clienti della Special Minuti 50GB, per l’esattezza coloro che l’avevano attivata prima del 1° novembre 2018.

LEGGI ANCHE: Tutte le offerte Vodafone

La nuova rimodulazione interesserà invece quei clienti che hanno attivato l’offerta Special Minuti 50GB tra gennaio e marzo 2019, mentre ovviamente chi ha già subito la rimodulazione di giugno, non vedrà nuovamente aumentare il costo mensile della sua offerta. Si profila dunque una doccia fredda per diversi clienti a partire dal 2 settembre, che potrà essere parzialmente mitigata dalla possibilità di attivare un’opzione da 20 GB aggiuntivi al mese per un anno, chiamando il numero 42590 dalla propria SIM Vodafone.

Tuttavia, i clienti che non vorranno accettare la modifica unilaterale delle condizioni della propria offerta, potranno recedere senza alcun costo e passare ad un altro operatore, prima che le modifiche diventino effettive.

Via: Mondomobileweb