Samsung Galaxy Buds si vestono di un argento iridescente per abbinarsi ai nuovi Galaxy Note 10 (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Fervono i preparativi per il 7 agosto, giorno in cui Samsung svelerà al mondo i nuovi Galaxy Note 10. Il colosso coreano vuole curare ogni minimo dettaglio per fare un figurone agli occhi del mondo intero e soprattutto intende continuare a dare la sensazione di voler creare un vero ecosistema di prodotti. Ad accompagnare i nuovi smartphone non ci sarà infatti soltanto il nuovo Galaxy Watch Active 2, ma anche una nuova colorazione per i Galaxy Buds, abbinata a quella più particolare che sarà vantata dai Galaxy Note 10.

Ci riferiamo a quella colorazione iridescente che abbiamo intravisto in molti render circolati nelle scorse settimane, caratterizzata da tonalità chiare e riflessi cangianti, particolarmente di tendenza in questo 2019. Per accontentare il gusto estetico di chi la sceglierà e vorrà abbinarvi anche gli auricolari true wireless di casa Samsung, ecco dunque in arrivo la colorazione Aura Glow.

LEGGI ANCHE: L’intera storia della serie Galaxy Note in un’infografica

Dal punto di vista delle specifiche, si tratterà dei Galaxy Buds che abbiamo già provato e apprezzato nei mesi scorsi, ma la zona superiore presenterà una superficie cangiante, perfetta per essere accostata alla particolare colorazione di Galaxy Note 10. Cofanetto (che presenterà il marchio AKG) e il resto della superficie saranno invece tinti di un’elegante tonalità argentea. La nuova colorazione dei Galaxy Buds dovrebbe debuttare verso il 23 agosto insieme ai Galaxy Note 10, al solito prezzo di listino di 149,90€.

Fonte: Winfuture
  • c1p8HD

    Questa roba deve essere scura altrimenti si vede troppo lo sporco e i graffi