Quando arriverà il primo router 5G “fatto in casa” da Apple? C’è chi ha una risposta

Matteo Bottin

Apple ha acquisito un pezzo di Intel, e più precisamente quella sezione che si occupa della realizzazione dei modem. L’obiettivo è chiaro: creare dei chip 5G fatti in casa per i futuri iPhone e iPad. Ma quando arriveranno questi chip? Un report di Reuters cerca di dare una risposta a questa domanda.

Secondo il report, infatti, i primi dispositivi con chip fatto in casa arriveranno nel 2021. Se nel 2019 gli iPhone rimarranno ancorati al 4G, nel 2020 Apple dovrebbe far affidamento a Qualcomm per la fornitura dei modem 5G.

Sebbene le prime previsioni avrebbero indicato i primi modem pronti per il 2025, ora delle voci interne sembrano indicare il 2021 come anno più probabile per il lancio dei nuovi chip Intel/Apple.  Piccolo dettaglio: nel report non viene indicato che Apple userà il nuovo chip su tutti i propri dispositivi, e non vengono menzionati nemmeno gli iPhone.

LEGGI ANCHE: Ufficiale: Apple ha acquisito un pezzo di Intel

Questo potrebbe indicare come, nel 2021, Apple potrebbe provare a lanciare il proprio chip su una linea a più basso rischio, come può essere quella degli iPad. In ogni caso l’attesa è ancora lunga, non ci resta che aspettare.

Via: 9to5MacFonte: Reuters