I dettagli di Galaxy Watch Active 2: Bluetooth 5.0, Touch Bezel e le altre specifiche

Enrico Paccusse Due varianti con dimensioni e specifiche diverse

SamMobile pare essere molto informata sugli sviluppi di Samsung per il suo prossimo Galaxy Watch Active 2. Nel mese scorso erano infatti già trapelate alcune delle informazioni tecniche riguardanti il nuovo smartwatch sportivo della casa coreana, previsto in due varianti di dimensioni, da 40 e 44 mm.

Secondo le ultime notizie emerse ora, non ci sarà spazio per la ghiera rotante vista nei modelli di altre linee, grazie all’utilizzo della tecnologia Touch Bezel che permette un’interazione diretta con il display dell’orologio. Il modello più piccolo peserà circa 31g, avrà 247 mAh di batteria e 768 MB di RAM; il modello più grande avrà un peso di 36g, con una batteria da 340 mAh e una RAM da 1,5 GB.

LEGGI ANCHE: Recensione Galaxy Watch Active

Entrambi avranno il chip Exynos 9110 e uno schermo da 360×360 super AMOLED (da 1,2 e 1,4 pollici), oltre alle funzioni di ECG e di rilevamento di caduta. Infine, gradita introduzione del nuovo standard per il bluetooth, che passa alla versione 5.0 ed in questo modo permette una maggiore distanza per il collegamento ed un ottimo consumo energetico. Possibile anche la connessione di più di un dispositivo bluetooth alla volta (pensiamo alle cuffie).

Non è ancora chiaro quando sarà presentato al pubblico, ma prende sempre più piede l’ipotesi di vederlo affiancato al Galaxy Note 10 in occasione della presentazione di New York in programma per il 7 agosto 2019. Che ne pensate?

Fonte: Sammobile