Apple Watch: nel 2020 potrebbero arrivare gli schermi microLED

Enrico Paccusse

Sono bastati solo 3 mesi ad Apple Watch Series 4 per conquistare la vetta degli smartwatch più venduti del 2018, in buona compagnia con il secondo posto occupato dal suo predecessore che aveva comunque ottenuto ottimi risultati. Questo a ribadire il concetto che questo mercato è di fatto trainato dalla società americana, che detta anche le tendenze.

Una possibile novità per il 2020 pare riguardare una parte piuttosto fondamentale del dispositivo, lo schermo. Apple starebbe lavorando con una società taiwanese per produrre dei nuovi display con la tecnologia microLED per l’anno a venire, rinunciando in questo modo agli OLED presenti finora, prodotti da LG.

LEGGI ANCHE: Recensione Apple Watch Series 4

I vantaggi di questa tecnologia, che prevede dei pixel davvero microscopici, consisterebbero in una maggior luminosità dello schermo affiancata ad una migliore autonomia dovuta ad una efficienza superiore rispetto al corrispettivo OLED. Inoltre, queste tipologie di schermi sono anche meno suscettibili a problematiche di burn-in.

Via: 9to5macFonte: UDN