Effetto Iliad: calano le spese per il mobile, ma aumentano quelle di rete fissa (foto)

Enrico Paccusse - I risultati salienti dell'indagine di AGCOM riferita al 2018. Iliad fa il bello e il cattivo tempo.

Ieri AGCOM ha presentato la sua relazione annuale, dove viene fatto il punto sulla situazione delle telecomunicazioni. Stando a quanto emerso, in generale c’è stato un calo delle spese, quantificabile in un 2,9%.

Gran parte del merito è dovuto alla diminuzione più consistente rilevata su rete mobile (-6,4%) dovuta al cosiddetto “Effetto Iliad” che con le sue offerte ha spinto gli altri operatori ad adeguarsi – anche se poi non sono mancate le varie rimodulazioni. Scomponendo le varie offerte, si può anche notare un aumento costante nel consumo dei dati (crescita annuale del 50%) e un ulteriore declino degli SMS (-27%). Stabili i servizi voce (+2,7%).

LEGGI ANCHE: Offerte Iliad

Situazione diversa per la spesa di rete fissa, che non cala e addirittura fa segnare il segno + con un incremento dei prezzi dell’1%, possibilmente dovuti anche in questo caso al solito “Effetto Iliad” che diventerà entro il 2024 un operatore convergente. Infine, nota positiva per gli investimenti in infrastrutture che vedono i propri finanziamenti al +17% su basse annua. In allegato potete trovare le tabelle di riferimento.

Via: UniversofreeFonte: AGCOM