Entro la fine dell’anno potrebbero arrivare degli AirPods impermeabili

Giuseppe Tripodi

Nella giornata di ieri ci sono state due opinioni opposte in merito al futuro di Apple: la società di analisi Rosenblatt Securities ha suggerito di vendere le azioni della mela, prevedendo che gli iPhone 2019 non venderanno bene, a causa delle scarse novità che verranno introdotte. Al contrario, secondo gli analisti di Wedbush Securities non c’è nulla da temere: la richiesta di iPhone rimarrà stabile e nel 2019 saranno vendute 180 milioni di unità (si parla ovviamente di stime). Difficile prevedere chi avrà ragione, ma c’è dell’altro.

Wedbush Securities, infatti, si spinge oltre e parla di AirPods 3: secondo quanto ipotizzato dagli analisti, entrola fine dell’anno vedremo una terza versione di auricolari truw wireless, che spiccheranno rispetto ai modelli attuali per essere impermeabili.

LEGGI ANCHE: Recensione AirPods 2

Non ci sono ancora molte altre informazioni in merito, ma d’altra parte si parla da tempo di AirPods “Pro”, che dovrebbero costare più degli attuali AirPods in commercio. Chissà se a settembre, oltre al trittico di iPhone 11, vedremo anche le nuove cuffiette della mela.

Via: 9to5Mac
  • daniele buoso

    Ma sono già impermeabili!

    • Mariux Revolutions

      No, le evidenze dimostrano che sia quelle di prima che quelle di seconda generazione non lo sono